Kate Middleton: aiuta i genitori in difficoltà

26/09/2020

Kate Middleton, moglie del principe William, ha incontrato in un parco alcune mamme che hanno offerto supporto ad altri genitori per far fronte ai problemi causati dal lockdown. La duchessa ha discusso di programmi di sostegno per le famiglie. 

kate-middleton-domenica live

Kate Middleton ha trascorso una giornata all’insegna del volontariato “peer-to-peer”, “alla pari”, ascoltando le testimonianze di vari genitori che hanno aiutato altre famiglie durante il lockdown per la pandemia.

La futura regina consorte, infatti, è stata immortalata nel corso di un incontro con altre mamme a Battersea Park, a Londra, poco lontano dalla scuola dei suoi figli più grandi.

Kate incontra le mamme volontarie

The Duchess of Cambridge Meets Families And Key Organisations To Discuss Parent Wellbeing

Kate si è presentata da sola all’appuntamento, senza i tre figlioletti George, Charlotte e Louis, con un paio di pantaloni rosa e sorriso smagliante, ha parlato con i presenti e si è poi divertita con alcuni bambini.


Leggi anche: Kate Middleton in lacrime: l’incontro con le mamme che hanno perso un figlio

Sui profili social dei duchi di Cambridge si legge:

“Ci sono migliaia di genitori che usano la loro esperienza e le loro conoscenze per supportare altre famiglie”.

E ancora:

“La duchessa ha ascoltato quei programmi di sostegno alle famiglie, dopo aver parlato al telefono con alcuni esperti del settore. Si è complimentata con loro e li ha ringraziati per l’impegno, soprattutto in questi ultimi mesi critici”.

Kate e William: impegno durante il lockdown

will-kate-2

Durante il lockdown Kate e William erano rimasti ad Anmer Hall, residenza reale in campagna, nel Norfolk, ma non hanno smesso di impegnarsi per dare una mano alla comunità in diversi modi, per esempio confezionando pacchi di pasta, distribuendo beni di prima necessità agli anziani e intervenendo in varie occasioni su Zoom in videocall.

I duchi di Cambridge avevano coinvolto anche i loro pargoli con un paio di video social dove tutta la famiglia, ma anche i loro tre bimbi da soli, mentre i genitori li filmavano, facevano un tenero applauso a medici, infermieri e altri operatori impegnati in prima linea contro il Covid.

Cristina Damante
  • Autrice
  • Esperta in: Gossip, Serie Tv e Reali d'Inghilterra
  • Laureata in Scienze della Comunicazione
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica