Oroscopo Branko, domani 20 dicembre

19/12/2020

 Siamo giunti alla fine della settimana, vediamo cosa ci riservano  le stelle e l’oroscopo dell’astrologo Branko. Leggiamo insieme cosa ci aspetta oggi, domenica 20 dicembre

oroscopo-branko-per-oggi-10-luglio-zodiaco-1

L’Ariete deve adeguarsi a nuovi cambiamenti, mentre il Toro  dovrà affrontare nuove prove,  i Gemelli avranno una giornata favorevole, Il Cancro  dovrà essere prudente soprattutto sul lavoro.


Oroscopo Ariete 20 dicembre

Cari amici dell’Ariete  come preannuncia l’oroscopo di  Branko domani, dovrete adeguarvi ad altri cambiamenti delle stelle. Mercurio, spostandosi nel segno del Capricorno, sarà più vicino al sole e vi porterà qualche piccolo disagio, non  scoraggiatevi avete già affrontato tre anni di Saturno e avrete modo di superare anche questi cambiamenti.


Leggi anche: Oroscopo Branko oggi 6 luglio

Oroscopo Toro 20 dicembre

Caro Toro,  come annuncia l’oroscopo dell’astrologo Branko, domani avrete nuove prove da affrontare. Giove giunto nel segno dell’Acquario sarà in opposizione al Toro, invece Mercurio, che ha raggiunto il segno del Capricorno, da adesso in poi, ti aiuterà a superare le nuove sfide.

Oroscopo Gemelli 20 dicembre

Cari amici dei Gemelli stando alle previsioni dell’astrologo istriano Branko, la giornata di domani sarà a vostro favore. La collocazione di Mercurio, che lascia il segno del Sagittario per giungere nel cielo del Capricorno, sarà per i Gemelli più prospera e vi  sarà d’aiuto per migliorare i rapporti di lavoro con i colleghi e con i superiori, migliorando così, anche le vostre finanze.

Oroscopo Cancro 20 dicembre

Caro Cancro l’oroscopo di Branko,  raccomanda prudenza. Nei prossimi giorni, il Sole e Mercurio saranno avversi al segno del Cancro, dovrai quindi, essere particolarmente attento nei rapporti lavorativi e con gli altri, ma anche nelle finanze.

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter