Oroscopo: i segni più inospitali dello zodiaco

Ilaria Bucataio
  • Esperto in astrologia e segni zodiacali
07/09/2022

Vi è mai capitato di andare a casa di una persona che però si è rivelata essere particolarmente inospitale, tanto da non farvi sentire mai a vostro agio? Forse si trattava di qualcuno nato sotto uno dei segni dello zodiaco più inospitali in assoluto: non sono davvero in grado di accogliere amici e parenti a casa loro! 

Oroscopo: i segni più inospitali dello zodiaco

Vi è mai successo di sentirvi a disagio nel momento in cui siete stati ospitati a casa di una persona? Vi siete trovati come ospiti indesiderati e non sapevate proprio come uscire da questa situazione imbarazzante? Forse la colpa non era tanto di coloro che vi hanno ospitato, ma delle stelle! Come mai?

Beh, secondo l’oroscopo ci sono alcuni segni zodiacali che non riescono proprio ad essere bravi nei confronti degli ospiti e finiscono per fare anche delle figuracce! Siete curiosi di sapere quali sono i segni più inospitali dello zodiaco? Scopriamolo insieme!

Sagittario

I nati sotto il segno del Sagittario sono molto gelosi dei propri spazi e raramente tollerano le intromissioni nel loro “habitat naturale”. Ovviamente se siete amici e chiedete di essere ospitati, non vi diranno mai di no, ma sappiate che la convivenza non sarà affatto semplice, anzi! Il Sagittario non perderà occasione per farvi capire che state rompendo le sue abitudini, e non lo tollera affatto…

Leggi anche l'Oroscopo di Branko

Acquario

Anche il segno dell’Acquario può essere difficile come ospite. In genere è abituato a fare di testa sua, senza scendere a compromessi con nessun altro, figuriamoci se si tratta di una persona che vive insieme a lui o che deve condividere la stessa stanza!

Ariete

L’Ariete sa essere testardo al limite dell’inverosimile e non si rende conto di poter essere anche molto scortese nei confronti degli altri. Nei panni di ospite spesso si comporta come se fosse un “capo” e non si fa problemi ad imporre il proprio punto di vista e le proprie abitudini agli altri. Ecco che quindi finisce per generare situazioni di imbarazzo e malcontento che difficilmente si rimarginano.