Regina Elisabetta II scandalo a palazzo: guardie al rave con cocaina

10/09/2020

Secondo il “Mirror”, qualche settimana fa sedici guardie della Regina Elisabetta II avrebbero partecipato a un rave a base di alcol e cocaina. Hanno infranto le regole anti-Covid e hanno messo in pericolo la Queen. Con queste accuse sono finiti in carcere. 

Diamond Jubilee – Thames River Pageant

Scandalo al castello di Windsor, dove la regina Elisabetta e il principe Filippo vivono ormai da mesi in isolamento per proteggersi dal Covid-19.

Come è stato annunciato in una nota royal, a partire dalla settimana del 14 settembre la regina e il consorte si trasferiranno a Sandringham per un paio di settimane, per poi rientrare a Windsor, che diventerà la loro residenza ufficiale. Intorno all’antico maniero adesso si è alzato un polverone di polemiche.

Guai per le guardie di Elisabetta II

Britain Queen’s Birthday

Stando a quanto rivela il “Mirror”, sedici guardie di Sua Maestà hanno partecipato a un rave a base di alcol e cocaina. Sono dunque state arrestate e portate in carcere con l’accusa di aver infranto le regole dell’isolamento per il Covid-19, di non aver osservato i loro obblighi militari e di aver messo in pericolo la regina.


Leggi anche: Coronavirus: la regina Elisabetta commuove il mondo

La “festa” si sarebbe svolta in un prato poco lontano dalla tenuta di Windsor a giugno, due settimane dopo i festeggiamenti per il compleanno della Regina, ma solo ora sono emersi alla luce i fatti e i loro risvolti.

Le guardie hanno provato a giustificarsi dicendo di essere usciti solo per una partita a calcetto e di essere capitati per caso nel bel mezzo del rave. Ma non è bastato. Per tredici di loro sono stati comminati dai 14 ai 28 giorni di prigione.

Per altri tre, invece, è stato disposto un differimento procedurale in quanto si tratta di membri anziani del reggimento. Senza contare che quelli che risulteranno positivi al test della cocaina saranno espulsi.

Elisabetta II non si ritira dalla vita pubblica

Regina Elisabetta beve

Intanto, a Londra, Buckingham Palace continua a rimanere chiuso al pubblico ma la regina ha fatto sapere che il palazzo continuerà ad essere teatro di eventi ufficiali che vedranno la presenza della monarca.

Chi era convinto che presto Elisabetta si ritirasse del tutto dalla vita pubblica, è stato smentito: la sovrana ha ribadito la propria intenzione di continuare a portare avanti numerosi impegni istituzionali in autunno.

Cristina Damante
  • Autrice
  • Esperta in: Gossip, Serie Tv e Reali d'Inghilterra
  • Laureata in Scienze della Comunicazione
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter