Saldi 2019: domande, consigli e trucchi

- 07/01/2019

Iniziano i saldi 2019, guida rapida per evitare truffe, come acquistare a vero prezzo di saldo, come chiedere un reso e come cambiare la merce

saldi 2019 consigli


Sono uno dei momenti più attesi da milioni di italiani: i saldi 2019, periodo dell’anno d’oro per negozianti e consumatori, permettono a milioni di italiani di acquistare capi d’abbigliamento (e non solo) ad un prezzo scontato rispetto a quello di listino.

Jeans, magliette, maglioni tutto scontato dal 10% al 70%: una vera manna dal cielo per tantissimi consumatori pronti a scattare dalle prime ore del giorno per accaparrarsi ciò che desiderano ad un prezzo “contenuto”.

Come sempre però è importante stare attenti a tanti piccoli dettagli che, se ignorati, potrebbero trasformarsi in un vero boomerang per chi acquista.

Ad iniziare i saldi sono state Sicilia, Valle d’Aosta e Basilicata per prime, seguite a ruota da tutto il resto d’Italia a partire da sabato scorso.

Saldi 2019: consigli e trucchi per evitare truffe

prodotti saldi 2019 reso cambi pagamenti

Vediamo insieme quando e a cosa prestare attenzione durante l’acquisto della merce in saldo:

Ho il diritto di provare i capi d’abbigliamento prima di acquistare?
No, non c’è nessun obbligo, tutto rimane in mano alla discrezionalità del negoziante

Prezzi e pagamenti durante i saldi

Posso pagare anche con carta di credito?
Certamente, i negozianti devono accettare carta a bancomat

Il prezzo esposto sul cartellino deve indicare anche il prezzo non in saldo?
Assolutamente si, il negoziante deve esporre entrambi i prezzi, sia il prezzo prima dei saldi, sia quello scontato grazie ai saldi in corso

Cambio merce e rimborso acquisto: quando e dove

Saldi 2019 iniziano oggi: consigli e cambi

Posso cambiare i vestiti acquistati durante i saldi?
Se il prodotto acquistato non è stato danneggiato e viene riportato in negozio con regolare scontrino, il negoziante dovrò sostituire il capo o restituire il dovuto al cliente.

Se invece avete avuto un ripensamento brutte notizie: non potrete riavere i vostri soldi, a meno che ‘acquisto sia stato fatto fuori dai locali commerciali.
In sostanza se acquistate un bene in un negozio non potete avere ripensamenti sull’acquisto, se invece l’acquisto viene per strada, a distanza o porta a porta è possibile chiedere il rimborso.


Commenti: Vedi tutto