Uomini e Donne, Andrea Nicole Conte: donna coraggio sempre pronta a difendersi

Giulia Marinangeli
  • Esperta in TV e Spettacolo
07/09/2022

Andrea Nicole Conte è stata la prima tronista di Uomini e Donne ad avere intrapreso un percorso di transizione di genere. L’ex volto del dating show si racconta via social rivelando ai fan la sua esperienza: un racconto che parla di coraggio e di umanità.

Uomini e Donne: Andrea Nicole Conte racconta il suo percorso di transizione

Andrea Nicole Conte è una delle troniste della scorsa edizione di Uomini e Donne. La sua presenza nel dating show ha segnato un punto di svolta decisivo: il programma condotto da Maria De Filippi ha aperto le porte all’inclusività prendendo per la prima volta una persona trans tra i suoi protagonisti.

Proprio in questi giorni Andrea Nicole Conte ha deciso di raccontare ai suoi follower su Instagram la storia del suo percorso di transizione di genere, parlandone a partire dal momento in cui ha deciso di intraprendere la sua strada, fino ad arrivare al modo in cui ora affronta critiche e giudizi non richiesti.

Andrea Nicole Conte: il racconto del suo percorso di transizione

Uomini e Donne: Andrea Nicole Conte racconta il suo percorso di transizione

Quando Andrea Nicole Conte è entrata a far parte dei tronisti di Uomini e Donne, per la tv è stato un momento di svolta: un programma trasversale come quello condotto da Maria De Filippi apriva le porte all’inclusività, portandone il messaggio, importantissimo, nelle case di moltissimi italiani.

Andrea Nicole Conte, proprio in questi giorni, ha usato il suo profilo Instagram per raccontare il suo percorso di transizione di genere ai suoi fan, iniziando a raccontare dal momento in cui la ex tronista ha deciso di prendere in mano la propria vita:

In realtà la parte più complicata è prendere coscienza di quello che realmente si vuole, di come ci si sente. Una volta messi in chiaro questi punti non resta che mettersi a tavolino.  Valutare le opzioni a disposizione che, nel mio caso, erano solo due: reprimere tutto per vivere una vita “a metà” tra ciò che ero e ciò che volevo essere.

O prendere la mia vita tra le mani, plasmarla e farle prendere la forma che intravedevo attraverso lo specchio. Ho imparato nel tempo a vivere a pieno il dolore rendendolo una fonte di profonda riflessione, senza respingerlo.

Perché quando arriva mi sta dicendo che qualcosa non sta funzionando e in un qualche modo mi aiuta a mettere a fuoco.

Andrea Nicole Conte: la risposta ai giudizi

Uomini e Donne: Andrea Nicole Conte racconta il suo percorso di transizione

La ex tronista di Uomini e Donne ha anche rivelato che ancora adesso si trova a dover gestire i giudizi e le critiche altrui:

Non è semplice ma quello che vi dico sempre è che siamo noi a stabilire cosa, di quello che ci viene detto, può avere valore e soprattutto quanto!

C’è poi da fare una distinzione tra “giudizio” e “consiglio”, che sono due cose diverse ma che spesso vengono scambiate volutamente per nascondere la cattiveria di fondo, camuffandola dietro un: “era solo un consiglio”. Oppure: “era solo una domanda!”.

Il giudizio, la cattiveria, l’infamia, si nascondono anche dietro domande poste nel modo sbagliato, maligno. Lì capisci le intenzioni reali delle persone. Una volta che impari a riconoscere le intenzioni, verrà automatico dare il giusto peso alle cose che realmente lo meritano.

Non solo, Andrea Nicole Conte ha anche spiegato come reagisce quando viene criticata o giudicata per la sua scelta:

Potrei risponderti con delle frasi fatte tipo: “mi dico che sono bellissima e volo via come una farfalla”. Ma la realtà è che nei giorni no, in cui non mi piaccio, non c’è santo che mi possa convincere. Al contrario, devo elaborarlo da sola.

Sono estremamente autocritica, a volte troppo, ma questo mi ha aiutata a prendere coscienza e consapevolezza dei miei punti “deboli” e soprattutto di quelli forti. Ora guardo quello che non mi piace di me in un’ottica diversa rispetto a prima, meno critica e (auto)distruttiva ma più comprensiva e accogliente.