Uomini e Donne, Martina Grado: “Non ho mai creduto di essere la scelta”

Giulia Marinangeli
  • Esperta in TV e Spettacolo
18/08/2022

Martina Grado e Giacomo Czerny sono andati a vivere insieme da qualche tempo, dopo più di un anno dall’inizio della loro relazione, cominciata con la scelta dell’ex tronista negli studi di Uomini e Donne. Rispondendo ai suoi fan via Instagram, Martina Grado ha rivelato alcuni retroscena sulla loro storia d’amore.

Uomini e Donne, Martina Grado: “Non ho mai creduto di essere la scelta”

Quella formata da Martina Grado e Giacomo Czerny è una delle ultime coppie nate dalla penultima edizione di Uomini e Donne.

La loro relazione, dai tempi del dating show di Canale Cinque, è proseguita nel corso dei mesi, arrivando poi nelle ultime settimane a compiere il passo successivo: la convivenza.

Rispondendo alle domande dei fan via Instagram, la ex corteggiatrice ha raccontato come sta procedendo la vita di coppia dopo essere andata a vivere insieme all’ex tronista, e rivelando anche un piccolo retroscena sul suo percorso a Uomini e Donne.

Martina Grado e Giacomo Czerny: un futuro sempre più solido

Uomini e Donne, Martina Grado: “Non ho mai creduto di essere la scelta”

Martina Grado ha risposto alle curiosità dei fan attraverso le sue storie Instagram. La ex corteggiatrice ha parlato di questo primo periodo di convivenza con Giacomo Czerny, rivelando che le cose stanno andando molto bene, e che la loro relazione non può che giovare dall’essere andati a vivere insieme:

Penso che la convivenza possa solo migliorare. Abbiamo due caratteri particolari: siamo solitari, paranoici, abbiamo la testa sulle nuvole. Lunatici da morire, vogliamo i nostri spazi tanto quanto vogliamo i momenti per noi insieme.

Siamo difficili da gestire, ma gestirci da soli abbiamo appurato che è la soluzione a tante discussioni o nervosismi inutili. Vivendo soli possiamo permetterci di essere qualsiasi cosa perché non dobbiamo dare conto di niente a nessuno.

Se è nervoso, lo capisco e lo lascio nel suo. Se ho le mie lune, lo capisce e sa che prenderò e uscirò per qualche ora. Poi la sera se ci va, ci apriamo, se non ci va e preferiamo tenerci le nostre cose per noi, le lasciamo nel nostro cervello bacato. Vivi e lascia vivere. Fortunatamente è una filosofia che condividiamo, finché non manca il rispetto ognuno può essere e fare quello che vuole.

Martina Grado ha anche sottolineato come sia importante nella loro relazione il supporto reciproco, soprattutto in fatto lavorativo:

Viviamo insieme, non si sa mai come potrà andare, nel frattempo si continua a mettere i mattoni per un futuro sempre più solido. Se le cose un giorno cambieranno, ci penseremo.

Le uniche cose che devono restare priorità individuali sono quelle lavorative; la propria realizzazione, la propria ambizione, ma, anche qui ci sono, ci siamo, lo sprono e lo supporto promettendogli di assecondare qualsiasi scelta.

Martina Grado: la sorpresa di essere la scelta di Giacomo Czerny

Uomini e Donne, Martina Grado: “Non ho mai creduto di essere la scelta”

Martina Grado ha poi proseguito rivelando un retroscena sul suo percorso da corteggiatrice ai tempi di Uomini e Donne. La ex corteggiatrice ha infatti rivelato che fino al momento della scelta, non ha mai creduto che Giacomo Czerny avrebbe voluto lasciare il dating show con lei:

Non ho mai pensato di essere la sua scelta. E amici e parenti non erano di supporto perché credevano lo stesso. Sono andata avanti aggrappandomi al mio sentimento, per coerenza con me stessa, dovevo arrivare fino in fondo.

Non aveva senso mollare se il mio cuore già gli apparteneva. Se dovevo prendere il palo, volevo prenderlo non per aver dato forfait. Solo dopo l’ultima esterna, la giornata, ammetto di essere tornata a casa con delle speranze. Perché la sensazione percepita in quelle ore non era di un addio.