VIP vittime del “Revenge porn”: da Belen e Diletta Leotta, le foto rubate online

18/09/2020

Sono molti i vip a cui sono stati hackerati i profili e rubate foto intime e personali negli ultimi anni. Alcuni sono personaggi di fama internazionale, altri semplici vip o personaggi del mondo dello spettacolo! Da Belen a Diletta Leotta chi sono le vittime?

hacker

Con l’avvento della tecnologia e dei social è una pratica sempre più comune, purtroppo, il furto di foto e video privati. La cosa avviene in particolare nei confronti di vip e personaggi famosi che, sempre più spesso, cadono vittime di hacker decisi a ricattarli o a intimidirli con la pubblicazione di scatti personali!

Vediamo insieme i Vip che sono stati è stati colpiti!

Vip vittime del Revenge porn

diletta-leotta-viso

Principalmente si tratta di star internazionali, famose in tutto il mondo. Ecco quindi che nella lunga lista spunta il nome di Jessica Alba. Le sue foto intime, alcune delle quali scattate durante la sua gravidanza, sono state hackerate e diffuse in rete nel 2010. Fu una delle prime a essere colpita!


Leggi anche: Diletta Leotta: mille rose rosse da un ammiratore segreto, chi è?

Foto Hackerate alle star straniereMila Kunis

Dopo di lei tocco a Blake Lively. Poi Mila Kunis, Miley Cyrus e Rhianna. La prima nel suo cellulare aveva addirittura foto intime della sua relazione con Justin Timberlake.

Anche Jennifer Lawrence fa parte della lista. La ragazza nel 2014 ha passato davvero un brutto momento: nonostante denunce e sforzi economici per eliminarle le sue foto circolano ancora oggi in rete.

Kaley Cucoo, invece, ha adottato una strategia diversa e ha postato altre foto compromettenti. Stesso contrattacco adottato, più di recente, anche da Bella Thorne.

I nomi da fare, però, sono ancora tanti altri. Da Kim Kardashian a a Vanessa Hudgens, da Christina Aguilera a Brie Larson e Bar Rafaeli. Gli hacker non hanno risparmiato nemmeno la sorella di una principessa: Pippa Middleton! 

Belen: foto rubate e video imbarazzante con il fidanzato

belen-video-ex fidanzato

Una delle Vip italiane più celebri ad essere stata “colpita” da revenge porn è stata Belen Rodriguez: la showgirl italiana, ex moglie di Stefano De Martino, si è vista pubblicare su Internet un video decisamente molto imbarazzante in compagnia del suo ex fidanzato argentino.
Belen ha provato a denunciare la cosa alla polizia postale ma, purtroppo, con scarsi risultati: è notizia di qualche giorno fa del ritorno in rete del video di Belen, purtroppo per lei.

Diletta Leotta: foto rubate e video piccante?

diletta-leotta-spot-scarpe-antinfortunistiche


Potrebbe interessarti: Diletta Leotta ristruttura casa con sorpresa romantica

Avvicinandoci in Italia, poi, il fenomeno non accenna a diminuire. Una delle ultime a cui è stata violata la privacy è senza dubbio Diletta Leotta: le sue foto intime e alcuni fotomontaggi sono stati rubati dal “cloud” e diffusi in rete!

La giornalista, in occasione del suo ultimo libro, ha pero smentito che stia circolando un suo video intimo: con la nuova tecnologia “deep face” è possibile confezionare qualsiasi tipo di video, ingannando milioni di utenti e creando video fake potenzialmente molto pericolosi.

La sicurezza informatica online non è un problema solo per i comuni mortali ma, sopratutto, per i VIP: oltre al rischio di vedersi sottrati dati sensibili o numeri di carta di credito, la loro immagine se compromessa potrebbe causare loro un danno ancora più grande.

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica