Alimenti che accrescono le difese immunitarie


agrumi e difese immunitarie


Cosa mangiare durante la stagione fredda per contrastare influenza e raffreddore?

L’autunno ormai è arrivato e per non farci trovare impreparati dai primi freddi è importante tenere il nostro sistema immunitario ben guarnito.

Il primo step fondamentale che ci aiuta ad essere forti durante la stagione fredda è la cura dell’alimentazione.

Adottare qualche buona strategia a tavola può essere molto importante e a favore dell’innalzamento delle nostre difese immunitarie.

Così impariamo a conoscere quali cibi vanno prediletti in questo periodo.

kiwi proprietà

In testa alla lista ci sono senz’altro gli agrumi, principalmente il limone, l’arancia ed il pompelmo, dato il loro altissimo contenuti di vitamina C riescono a contrastare alla meglio raffreddori di stagione.


Leggi anche: Integratori alimentari per le difese immunitarie

Altro alimento che apporta non pochi benefici è il kiwi, che va mangiato tutti i giorni per avere la sua eficacia.

Le cipolle? Altro alimento importante per la lotta all’influenza, perchè riccche di alicina, un potente antibatterico e antifungino, oltre a possedere molte vitamine A, B e C.

Al pari delle cipolle vi è l’aglio, che oltre ad essere disintossicante e diuretico, ha benefici effetti sul sistema immunitario.

Ma anche i pomodori sono alleati nella prevenzione dei malanni di stagione, grazie al loro enorme potere contro le infezione e al contenuto vitaminico.

spianaci

Altri alimenti che aiutano a combattere le malattie della stagione fredda sono gli spinaci: ricchi di ferro e di vitamine A e C, favoriscono il sistema digestivo e hanno proprietà depurative.

E per finire, non lasciatevi mancare i legumi a tavola, ricchi di fibre e vitamine con potere ricostituente, regolano il sistema digestivo, sono diuretici e molto nutrienti.

Allora, cosa aspettate? Non lasciatevi scappare questi alimenti per prevenire i tanto odiati malanni di stagione.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta