Broccolo anticancro dalla Gran Bretagna


Il SUPER Broccolo ricco di glucofaranina, sostanza dalle proprietà antitumorali: Beneforte

Una recente ricerca condotta presso il Center John Innes e l’Institute of Food Research di Norwich, ha dato vita, mediante un innesto classico, ad una nuova varietà di SUPER broccoli arricchiti di una sostanza in grado di combattere l’insorgenza di alcuni tumori.

broccoli anti cancro

I broccoli saranno in vendita in Inghilterra già dalla settimana prossima.

Questa ricerca ha preso vita  da un broccolo selvatico, scoperto nel 1983, che presentava elevati livelli di una sostanza chiamata glucofaranina.

Il SUPER broccolo è stato chiamato “Beneforte“, ed al di là di quanto si può immaginare, ha le sembianze di un broccolo normalissimo, anche se al suo interno contiene quantitativi da due o tre volte superiori alla media di glucofaranina, sostanza che si trasforma in sulforafano a contatto con la flora intestinale.

Il sulforafano contribuisce non solo a combattere efficacemente le infiammazioni croniche, ma anche a contrastare lo sviluppo di alcuni cancri, come quello al colon, allo stomaco, al polmone ed alla prostata.

brococoli anticancro

Per essere efficace il broccolo va consumato più volte alla settimana e deve essere mangiato crudo (leggermente bollito), per conservare tutte le sue proprietà.

Non solo anticancro, pare che questo SUPER broccolo sia efficace anche contro le malattie cardio-vascolari.

E a noi non resta che aspettarlo qui, nei mercati ortofrutticoli d’Italia!


Vuoi ancora più SoloDonna?

Accedi gratuitamente ai nostri video, news e anticipazioni.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta