Fanghi anticellulite fai da te


E’ possibile preparare dei fanghi anti-cellulite in casa? Quali sono i prodotti e gli ingredienti naturali dei fanghi che permettono di combattere gli inestetismi della cellulite?

fango-fai-da-te


Quando si parla di cellulite entrano in gioco fattori congeniti, alimentazione ed attività fisica.

In commercio esistono molti prodotti anticellulite, e tra questi, sicuramente i fanghi sono rimedi validi ed efficaci per contrastare e combattere la cellulite.

Tuttavia, per chi ama il fai da te, abbiamo diverse ricette da preparare a casa.

Fanghi anticellulite fai da te

FANGO ANTICELLULITE AL CACAO

fango-cioccolato

I fanghi di cellulite al cacao sfruttano le proprietà della teobromina presente nel cacao che favorisce l’eliminazione del grasso.

Per preparare questo fango procediamo nel modo seguente.

Riempiamo mezza ciotola di acqua tiepida; quindi versiamo del cacao, mescolando, fino ad ottenere una miscela cremosa.


Leggi anche: Fanghi termali: benefici

FANGO ANTICELLULITE AL CACAO, CAFFE’ ED OLIO DI MANDORLE

caffe-macinato

In aggiunta al cacao possiamo variare il trattamento aggiungendo un fondo di caffè e qualche goccia di olio di mandorle.

Questa tipologia di fango può essere conservato in frigo per una settimana, così da prepararne i benefici per diversi trattamenti.

Come si applicano i fanghi

fango-2

Per la riuscita dei fanghi è importante seguire la giusta applicazione.

Stenderli sulla zona interessata. Quindi fasciare con una pellicola.

Lasciar agire per 30-40 min e poi risciacquare con acqua fredda.

Il trattamento va ripetuto periodicamente.

Filomena Spisso
  • Scrittore e Blogger

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta