Il Coronavirus è arrivato in Italia


Il tanto temuto Coronavirus proveniente dalla Cina è arrivato in Italia: il virus ha colpito due turisti cinesi in visita a Roma, collegamenti aerei per la Cina chiusi

B02D4573-423C-46EA-9E23-B096AA3E7448


Era inevitabile, il tanto famigerato Coronavirus, virua che da settimane sta facendo preoccupare il mondo intero e proveniente dalla Cina, è arrivato anche in Italia.

Coronavirus: confermati due casi a Roma

6EEA3CA4-E365-4829-8876-0D13F584A88B

Il Governo ha confermato che sono stati accertati i primi due casi nel nostro paese: la notizia arriva poco dopo le 22 a Palazzo Chigi che, senza perdere tempo, ha organizzato una conferenza stampa:

Abbiamo due casi accertati di Coronavirus in Italia

Per poi confermare la chiusura di tutto il traffico aereo per e dalla Cina.
Conte ha poi proseguito raccontando come i due turisti cinesi si siano sentiti male E ricoverati immediatamente allo Spallanzani nella giornata di ieri.
Conte ha poi aggiunto


Leggi anche: Coronavirus: primo contagio in Italia, uomo è in grave condizioni

Lo Spallanzani è la Bibbia in questo settore e non c’è nessun motivo di creare panico e allarme sociale. Domani mattina ho convocato un Cdm in cui adotteremo ulteriori misure in modo da mettere tutte le strutture competenti a disposizione, ivi compresa la protezione civile».

Una task forse sta ricostruendo tutti i contatti avuti dai due cittadini cinesi, facendo verifiche sul loro percorso e isolando gli altri passeggeri venuti a contatto con loro.

Non ci resta che aspettare e augurarci che il virus sia circoscritto.


Commenti: Vedi tutto