Pomodori contro le rughe


pomodori combattere rughe_1


Consumare i pomodori per mantenere giovane la pelle

Mantenere sempre una pelle giovane è il sogno di tutte le donne e soprattutto d’ estate visto le alte temperature, sudore ed esposizione solare è importante mantenerla sempre idratata se la si vuol preservare nel tempo.

I migliori dietologi, nutrizionisti ed anche specialisti nel settore dermatologico hanno sempre sottolineato lì importanza di consumare soprattutto in questo periodo estivo molta frutta e verdura visto il loro alto contenuto di vitamine e sali minerali.

Oggi vorremmo illustrarvi le ottimissime proprietà dei pomodori, che in quanto a mantenimento di una pelle fresca, elastica e giovane si mostra come una perfetta soluzione naturale per noi donne.

Gli studi che oggi vi mostriamo infatti hanno evidenziato che consumare nell’ alimentazione soprattutto in estate pomodori riduce di molto il rischio di avviare in anticipo il processo di invecchiamento cutaneo.

pomodori combattere rughe_2

A dimostrare la straordinaria importanza ed efficacia dei pomodori dal punto di vista estetico sono gli studi provenienti da un’ autorevolissimo istituto di ricerca britannico, Royal Society of Medicine,  sottolineando soprattutto l’ importanza di consumare questo prodotto fresco per poter avere i suoi benefici.

Anche i derivati del pomodoro però contengono molte proprietà nutritive importanti, è bene dunque inserire all’ interno del proprio piano alimentare il consumo di salse, zuppe, succhi ed anche il ketchup.

A schierarsi dalla parte delle donne, e non solo visto che tale proprietà vale anche per gli uomini, è una sostanza presente all’ interno dei pomodori in una buona quantità, il licopene, questa è tra l’ altro la sostanza responsabile della colorazione rossa dei pomodori, che funge da perfetto antiossidante riducendo tra l’ altro le infiammazioni provocate da esposizioni maldestre ai raggi UV, che come ben sappiamo sono dannosi riducendo così il pericolo di cancro alla pelle e rughe.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta