Prima colazione: cosa mangiare per una colazione energetica


A colazione, dopo il risveglio, come possiamo affrontare la giornata energia? Quale colazione fare? I consigli degli esperti dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma. 

colazione children-1437353-1280 Heike Schuchert Pixabay


Conoscete il proverbio che recita “colazione da re, pranzo da principe e cena da povero”? Ebbene, la saggezza popolare trova riscontri in molti studi recenti sull’alimentazione e sulle sane abitudini che permettono di mantenersi in forma e in salute, come quelli condotti dal Wolfson Medical Center dell’Università di Tel Aviv e da Juliane Richter dell’Università di Lubecca in Germania.

Zero appetito a colazione? Ecco le possibili cause

colazione breakfast-2965835-1280 BeHappyTraver Pixabay

Guai a saltare il primo pasto della giornata. Cominciare col piede giusto a tavola è fondamentale per affrontare con sprint tutti gli impegni che ci attendono nelle ore successive. Dopo un digiuno notturno di dieci ore circa, è essenziale fornire al corpo l’energia di cui ha bisogno per essere attivo in mattinata e anche dopo. Preparare e degustare la colazione, inoltre, permette di dedicarsi del tempo, condividerlo con i famigliari, rispettare i pasti e sentirsi più sazi senza arrivare affamati a pranzo.


Leggi anche: Prima colazione: un pasto fondamentale

Spesso la mancanza di voglia di mangiare al risveglio, da parte di bambini e adulti, può essere legata a una cena poco equilibrata o consumata tardi, o a un sonno di scarsa qualità. In questi casi è bene intervenire sulle abitudini sbagliate, consumando una cena equilibrata almeno due-tre ore prima di dormire e coricarsi a un orario adeguato alla propria età. A volte anche la fretta mattutina non aiuta a concedersi altro se non “un caffè e via”.

Organizzarsi in anticipo può essere un trucco, preparando tutto la sera prima, con una tavola imbandita e vivace, dalla tovaglia alle tazze: semplici gesti che ci permettono di guadagnare minuti preziosi prima di uscire di casa.

Al risveglio fai il pieno di energia: tre passi per una super ricarica

colazione Healthy-Break.-Yoghurt-con-cereali-600×401

La colazione è una ricarica di nutrienti, che comprendono carboidrati, fibra, proteine, grassi, vitamine, sali minerali. Come fare per costruire una colazione completa?

Gli esperti dell’Istituto per la Salute dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma suggeriscono di compiere questi semplici passi:

  1. Scegliere uno tra questi alimenti: pane e miele o pane e marmellata o pane e cioccolato spalmabile, pancake, cereali, biscotti, fette biscottate, prodotti da forno.
  2. Abbinare latte, yogurt bianco oppure bevande vegetali. Gli amanti del salato potrebbero utilizzare ricotta, uovo o affettato magro.
  3. Arricchire il tutto con una porzione di frutta fresca.

Commenti: Vedi tutto