A Live Anna Oxa: sono nella lista nera dalla Rai

20/01/2020

Anna Oxa ospite di Live-Non è la d’Urso, torna in tv dopo quattro anni e sgancia una vera e proprio bomba contro la Rai. La sua rivelazione è davvero shock…

A727F7E1-4EAA-485A-A640-9FE6C8D61293

Ha sempre fatto parlare di sé, Anna Oxa, cantante di grande talento. E dopo una lunga assenza dalla televisione è tornata in televisione per sganciare una vera bomba. Ha scelto, per farlo, il salotto di Barbara d’Urso. Ospite di Live-Non è la d’Urso.

È passata la mezzanotte quando finalmente la Oxa entra in studio, acclamatissima da Platinette. Anna Oxa, con Barbara d’Urso, ha ripercorso un episodio doloroso – in tutti i sensi – della sua carriera Correva l’anno 2013 e durante un’esibizione a Ballando con le stelle, talent show condotto su Rai 1 da Milly Carlucci, aveva riportato  la lesione di un legamento crociato.


Leggi anche: Barbara D’Urso denuncia John Vitale, addio Isola dei famosi

Barbara d’Urso

“Non mi hanno mai riconosciuto l’infortunio – ha spiegato la Oxa alla d’Urso – non avevo fatto ancora causa ma da quell’episodio la Rai mi ha completamente chiuso la possibilità di entrare nei suoi programmi”. Ogni qualvolta era in contatto con gli autori dei programmi Rai si bloccava tutto alla firma del contratto perchè l’azienda le chiedeva di firmare una lettera in cui rinunciava al risarcimento per l’infortunio.

Oxa nella lista nera Rai

barbar-d-urso-dubai-vacanza

La D’Urso incalza e la Oxa risponde alle sue domande: “Ma avevi fatto causa? Perchè è normale che se fai causa poi non ti invitano, anch’io se facessi causa a Mediaset poi non verrei invitata in altri programmi, è per correttezza”. La Oxa spiega che al momento dei fatti non era stato aperto alcun contenzioso. Poi l’intuizione della conduttrice Mediaset: “Ma quindi sei finita in una lista nera?”. La risposta secca della Oxa: “Sì”.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica