Ad “Avanti un altro!” Paolo Bonolis cambia il programma

24/04/2020

Secondo voci insistenti, il conduttore potrebbe lasciare presto Mediaset. Le due parti, però, sono legate da un contratto che copre la prossima stagione. Ecco quel che è previsto e le possibili variazioni post Covid-19. 

paolo bonolis mediaset

In questi giorni continuano a rincorrersi voci su Paolo Bonolis che, tra qualche mese, potrebbe salutare Mediaset. In tutto ciò inciderebbero le tensioni tra il gruppo del Biscione e l’agente dei vip Lucio Presta, marito di Paola Perego. Ma come stanno effettivamente le cose, allo stato attuale?

“Avanti un altro!”: nuove puntate non ancora trasmesse

paolo bonolis rottura mediaset

Ogni sera, da lunedì a sabato, su Canale 5, dalle 18.45, il pubblico sta rivedendo le repliche di “Avanti un altro!”, malgrado proteste e polemiche. Un mese fa infatti, il conduttore romano e Presta avevano sottolineato che erano già state registrate delle puntate inedite del game show, e che, quindi, sarebbero potute essere trasmesse in questa fase di quarantena forzata, anziché riproporre momenti già visti.


Leggi anche: Avanti un altro!: Paolo Bonolis è diventato nonno

In ogni caso, in base al contratto che lega il mattatore di “Ciao Darwin” a Canale 5, una nuova stagione di “Avanti un altro!” dovrebbe partire a settembre 2020. L’accordo firmato da Bonolis con Mediaset, infatti, scade nel 2021.

“Avanti un altro!” 2020/2021: preserale e prime serate vip

Avanti un Altro bonolis laurenti 2018

Dunque, come riportato dal sito “Blogo.it”, sul piatto, per il prossimo autunno, ci sarebbero 120 puntate nuove di “Avanti un altro!” a cui andrebbero ad aggiungersene circa 50, già pronte e non trasmesse questa primavera. Non solo. Per “Avanti un altro!”, oltre alla copertura della fascia preserale, sarebbero in ballo anche 4 prime serate speciali con ospiti vip come concorrenti. Bonolis, poi, dovrebbe condurre altre 4 prime serate, ancora da definire per quanto riguarda titolo e contenuti.

In linea di massima, sarebbe questo il quadro attuale che emergerebbe dal contratto tra Bonolis e Mediaset. Uno scenario che, come il resto della programmazione televisiva e le nostre stesse vite quotidiane, adesso si trova a fare i conti con l’emergenza del Coronavirus e, pertanto, potrebbe essere soggetto a ulteriori variazioni.

lastanzadelmedico

Nel frattempo, sull’account Instagram @sdl.tv della Sdl2005, società di casting e produzioni tv di Sonia Bruganelli, moglie di Bonolis, è partito il progetto video “La stanza del medico” con il conduttore romano insieme a Roy De Vita, specialista in chirurgia plastica e ricostruttiva, primario di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva Istituto Nazionale dei Tumori di Roma “Regina Elena” e diversi ospiti a seconda del tema trattato.


Potrebbe interessarti: Avanti un altro! show di Paolo Bonolis e Fabio Caressa

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter