Adriana Volpe replica a Magalli: non sto zitta

08/07/2020

Volano gli stracci tra Adriana Volpe e Giancarlo Magalli. Ecco la replica della conduttrice di Ogni mattina che decide di rispondere a tono

61E70D02-98DE-4D93-9A39-6EFB5F2A329D

Tra Adriana Volpe e Giancarlo Magalli non scorre buon sangue. E questo lo sappiamo già da tempo. Che però si arrivasse a toccare livelli così bassi in questa diatriba tra due ex colleghi forse nessuno l’avrebbe immaginato.

Le frasi scritte ieri (e oggi cancellate) dal conduttore de I fatti vostri, che ha replicato a uno sketch della Volpe e Alessio Viola a Ogni mattina, il programma che i due conducono su TV8, di fatto deridendoli per gli ascolti non propriamente esaltanti, hanno suscitato la reazione della sua ex collega e da tempo acerrima nemica.

61B46BC5-ABFD-48F2-A92E-27562CE44845

Le parole di Magalli sono state queste: “0,9%, tutti zitti, chi deve capire capisce…”, poi per ha provato ad aggiustare il tiro, forse conscio delle ire che si stava per attirare contro.”Non sto gioendo, dico solo che forse sarebbe meglio star zitta”, ha poi precisato. Sarà…


Leggi anche: A Live non è la D’Urso volano insulti tra Izzo, Morali e Favoloso: “Celebrolesa”

La replica di Adriana Volpe

Dopo lo sfottò di Magalli, Adriana ha prima replicato in diretta, poi sui social: “Vorrei fare una replica”, ha detto oggi durante il suo programma su TV8, “una replica a un massaggio, a un post che Magalli ha ieri scritto, e che oggi prontamente ha tolto. In questo messaggio c’era una emoticon, un gesto, che dice ‘stai zitta’.

0856EAB8-97BD-4784-9F70-D0ABD4C2295B

Su sul,profilo Instagram ha poi riportato il lungo e amaro sfogo, rivolgendosi direttamente all’ex collega:

Caro Giancarlo questo gesto 🤫 non me lo fai! Hai provato per tanti anni a farmi stare zitta, Ma non ci sei mai riuscito e non ci riuscirai neanche questa volta. Sai quando sono stata in silenzio? Quando una trasmissione come I fatti vostri, condotta anche da me e da Marcello (Cirillo, ndr) dal 9-10% è passata, con la tua condizione in solitaria, al 5- 6% di share. Da tre anni in costante caduta libera. Sono stata in silenzio senza paragonare una rete storica come Rai 2, abituata a ben altri numeri rispetto ad una rete giovane come TV8. Mi offende questo gesto 🤫 E zitta non rimango soprattutto oggi che rappresento una squadra di persone che sta lavorando e difendo una rete che mi sta costruendo un futuro e va rispettata. I giovani vanno incoraggiati. Peccato. Tu caro Giancarlo con questo gesto 🤫 – sempre a voler zittire – non hai rispetto del prossimo e soprattutto delle donne. E questo non te lo consento.

Arriveranno altre repliche da parte della “controparte”?

 

 

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica