Al Bano è una furia e si sfoga: “Quanta schifezza devo leggere”

27/05/2020

Im radio a “Un giorno da pecora” il cantante ha detto di avere “le scatole piene” rispetto al gossip e alle voci di un’ennesima riconciliazione tra lui e la Lecciso. La gaffe sui dinosauri a “Domenica In”? Nessun ripensamento… 

B9CE7E0A-295B-4335-B003-E340E2DE421B

Ospite di “Un giorno da pecora” condotto da Geppi Cucciari e Giorgio Lauro su Rai Radio1, Al Bano, con la sua consueta schiettezza, non usa mezzi termini: “Il gossip lo lascio ad altri, facciano quello che vogliono. Ne ho le scatole piene di quanta schifezza devo leggere…”.

È quanto ha risposto il cantante di Cellino San Marco quando gli è stato chiesto se siano attendibili le voci secondo le quali tra lui e Loredana Lecciso sarebbe scoppiato di nuovo l’amore.

Al Bano, i dinosauri e quel viaggio a New York

A86BFA3A-2C09-4E17-BC3F-5B5A876515D6

Nella chiacchierata radiofonica a tutto tondo, si è tornati anche a parlare della gaffe di Carrisi a “Domenica In“: in collegamento con Mara Venier, l’artista aveva detto, a proposito della pandemia: “L’uomo è stato capace di distruggere i dinosauri, figuriamoci se non è capace di distruggere questo piccolo verme, microbo, che si chiama Coronavirus”.


Leggi anche: Al Bano sostituisce Romina con Jasmine Carrisi?

Ai microfoni di “Un giorno da pecora”, Al Bano non ha ritrattato, anzi. Ecco che cosa ha dichiarato: “Vent’anni fa andai al museo di Storia Naturale di New York, dove vidi alcune immagini, come quelle dei meteoriti che 65 milioni di anni fa caddero sullo Yucatan. Ma fecero quel che fecero sullo Yucatan. In Puglia mi risulta che ci siano stati dinosauri ma di meteoriti non c’è n’è memoria. E poi mi ricordo quest’altra immagine che vidi”.

Ha proseguito Carrisi: “Il dinosauro e gli uomini di allora che con attrezzi vari lo uccidevano. Questa immagine non l’ho mai cancellata, mi sembrava paradossale ma vera. Certo non abbiamo testimonianze oculari ma se al museo di Storia Naturale di New York hanno messo un’immagine del genere…”. Incalzato dai conduttori, il Leone di Cellino San Marco ha ribadito: “Confermo che anche l’uomo è riuscito a distruggere i dinosauri”.

Al Bano e il suo percorso salutistico: persi 4 kg

lecciso-albano-

Sulla pandemia e i tracciamenti del contagio, l’artista sarebbe favorevole a scaricare la app Immuni: “È chiaro, certo. Anzi, potrei essere il primo a farlo”.

Al Bano, infine, ha spiegato di essersi mantenuto in grande forma durante il lockdown. “Faccio dieci km al giorno, tutti i giorni, ho perso quattro chili e ne voglio perdere altri cinque”. Anche a tavola il cantante ha osservato qualche accortezza in più. “Ho fatto una dieta a base di insalate, pesce alla griglia e moltissima frutta. In particolare il mango, che amo molto”.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica