Alessandra Amoroso: perché è finita con Stefano?

29/07/2021

Per quale motivo era finita la storia d’amore tra Alessandra Amoroso e Stefano Settepani? Dopo l’indiscrezione di Chi, che nel gennaio 2020 aveva parlato della crisi tra l’artista salentina e il produttore, la cantante si affida al settimanale Grazia per raccontare la verità sulla fine dell’amore con il suo ex fidanzato, con il quale sembrava pronta a mettere su famiglia.

Alessandra-Amoroso

Alessandra Amoroso ha da poco annunciato la sua prossima grande sfida musicale, un concerto , il suo duecentesimo per la precisione, allo stadio San Siro di Milano,  che si terrà il 13 luglio 2022.

La bella Alessandra ha fatto un lungo percorso e un lungo lavoro su se stessa per riuscire ad arrivare ad accettare la doppia anima che c’è in lei: quella della cantante, dell’artista di successo , è quella della ragazza in jeans e maglietta, che si può prendere cura della casa e della famiglia, che resta comunque sempre un suo sogno.

Alessandra Amoroso: perché è finita con Stefano

IN-Alessandra-Amoroso-Stefano-Settepani-1200×800


Leggi anche: Alessandra Amoroso: il momento più brutto della sua vita

La cantante salentina è giunta a una tale consapevolezza di se stessa che ora sente che è giunto il momento di raccontare i motivi per cui è finita la storia d’amore con il suo ex fidanzato, il produttore musicale Stefano Settepani:, con cui lei sognava di poter davvero mettere su famiglia.

Nell’intervista che ha rilasciato al settimanale Grazia, la Amoroso parla del suo rapporto con l’amore, con gli ex, con Stefano in particolare. E così spiega:

“L’amore finisce, ma non significa che il sentimento si sia spento. Io ho accolto la fine di quella relazione, ma non provo rabbia. Non è un fallimento: è un passo in avanti verso la crescita personale che mi fa sentire più pronta magari a un nuovo amore”.

Sandrina crede ancora nell’amore

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alessandra Amoroso (@amorosoof)

Sandrina ha voglia di amare e di amore nella sua vita. Le batoste sentimentali non la rendono più vulnerabile, ogni cosa può farti crescere e maturare. E anche renderti più consapevole. Ale non vive la fine delle relazioni come un taglio netto con il passato recente, non chiude definitivamente la porta a quello che è stato. E infatti crede anche nell’amicizia tra ex:

“Sì, si può essere amici dei propri ex fidanzati e anche essere felici per loro quando si sposano o hanno figli. È bello esserci, anche da lontano: i rapporti si modificano, ma è importante che rimanga il bene e la capacità di gioire per chi abbiamo amato. Rimane la stima e quindi sono convinta che si possa restare in ottimi rapporti”.


Potrebbe interessarti: Vieni da me: Alessandra Mussolini furiosa

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica