Amadeus, amara rivelazione: i genitori non sono degni di…

Ilaria Bucataio
  • Dott. in Scienze della comunicazione
19/03/2022

Amadeus sarà ancora alla guida del Festival di Sanremo sia nel 2023 che nel 2024. Una conferma arrivata dopo il successo delle ultime tre edizioni e che è una soddisfazione personale per il conduttore, partito da zero da un’umile famiglia. I genitori, vedendo la carriera del figlio, hanno fatto una riflessione un po’ amara… 

Amadeus, amara rivelazione: i genitori non sono degni di…

Amadeus sarà alla guida del Festival di Sanremo per le prossime due edizioni, quella del 2023 e quella del 2024. Dopo il successo ottenuto negli ultimi tre anni, condizionato anche dalla pandemia che non ha consentito il normale svolgimento della manifestazione dedicata alla musica italiana, Amadeus è stato premiato con una riconferma a tempo di record.

Una soddisfazione personale dopo il duro lavoro all’Ariston, che acquisisce un significato ancora più importante se si pensa alle umili origini della famiglia. Il padre, istruttore di equitazione, lo ha portato a girare l’Italia per i suoi impegni professionali, mentre la madre faceva la casalinga. Si capisce, quindi, che un figlio come Amadeus sia stato l’orgoglio dei genitori, ma non solo…

Amadeus: le parole dei genitori

Amadeus, amara rivelazione: i genitori non sono degni di…

Proprio ricordando la sua infanzia, e raccontando di essere stato spesso l’ultimo della classe, Amadeus ha parlato delle sue origini e del rapporto con i genitori. La felicità per i successi del figlio si è mescolata con la consapevolezza di non poter essergli di supporto in questo momento della sua vita, proprio per gli alti livelli di carriera a cui è arrivato Amadeus:

Si sono commossi. Mia madre mi ha scritto un messaggio che mi ha strizzato il cuore. Mi hanno detto: “Non siamo degni di essere i tuoi genitori”. Ho risposto: “Non lo dovete dire neanche per scherzo”. Loro sono sempre stati in un angolo, non sono molto presenti, sono timidi. Mio padre poi è un uomo molto severo, molto forte caratterialmente e poco espansivo.

Il conduttore, che vedremo ancora al Festival di Sanremo oltre che ai Soliti Ignoti (ogni sera su Rai 1 subito dopo il TG1) ha avuto parole di affetto per i genitori, sottolineando che hanno avuto un ruolo importante nella sua vita:

Loro hanno fatto una cosa molto importante per me: non mi hanno mai ostacolato.