Amadeus riceve il Premio Ravera

Amadeus non ha sbagliato un colpo negli ultimi anni e viene così premiato questa sera con il Premio Ravera.

festival-di-sanremo-2020-di-amadeus

Amadeus è un vero asso. Un Re Mida della tv. E negli ultimi anni ha infilato un successo dietro l’altro. Qualche difficoltà in carriera Ama l’ha avuta ma, lasciatecelo dure, assolutamente immeritata. Ma finalmente da qualche anno qualcuno si è accorto davvero del suo talento. E i risultati e i successi sono la prova che la fiducia è stata ben riposta.

Questa sera a Tolentino, in provincia di Macerata, il conduttore e direttore artistico del prossimo Festival di Sanremo riceverà il “Premio Ravera”. L’evento, dal titolo “Premio Ravera: una canzone è per sempre”, è un evento unico che nasce per ricordare la figura di Gianni Ravera, tra i nomi più noti e rappresentativi dello spettacolo italiano. L’appuntamento è per questa sera, sabato 22 agosto 2020, allo Stadio della Fortuna di Tolentino (Anteprima Giovani a partire dalle 20:30 a seguire Gran Galà ore 21:30).

7CA32F17-A70F-494F-8D95-83976475469C

Amadeus, da sempre vicino alla musica, è il conduttore televisivo che ha saputo portare con sé la grande tradizione del varietà italiano, restando sempre attento ai cambiamenti e alle innovazioni, con un linguaggio e uno stile che conquista il pubblico in modo trasversale. Elegante e simpatico, sa parlare al pubblico e lo sa coinvolgere.

Pupo conduttore del Premio Ravera

pupo-2

A condurre il Premio Ravera 2020 sarà Pupo, che rivedremo tra qualche settimana nei panni dell’opinionista del Grande Fratello Vip assieme ad Antonella Elia. Accanto a Enzo Ghinazzi, sul palco, saliranno indiscussi protagonisti della storia della musica, italiana ed internazionale, come Roby Facchinetti, Anna Tatangelo, Francesco Sarcina (Le Vibrazioni), Michele Pecora, Giulia Luzi e Samuel Storm, Wilma Goich, Sandro Giacobbe, Pago (prossimo concorrente di Tale e Quale Show), Valerio Merola.

Quante eccellenze al Premio Ravera

MAra Maionchi e Fabrizio

Il premio, giunto alla sesta edizione, ha avuto come conduttori Pippo Baudo, Carlo Conti, Mara Venier, l’indimenticabile Fabrizio Frizzi, e ospiti straordinari come Tony Renis, Mara Maionchi e Claudio Cecchetto. L’evento è realizzato grazie al contributo del manager Pasquale Mammaro.