Ambra Angiolini: l’amore al tempo del Coronavirus

05/04/2020

Ambra Angiolini racconta al Corriere della Sera la sua quarantena tra Leonardo e Jolanda e il suo Max rimasto a Livorno.

ambraallegri

Quando tutto finirà ad Ambra Angiolini “basterà andare a fare una passeggiata in centro a Brescia. Sogno le vacanze in via Lamarmora. Oppure un luglio stupendo a Orzinuovi, a Castenedolo: la nuova frontiera è tornare in vacanza nei nostri piccoli comuni, ripopolarli e mettersi sulla sdraio e in ciabatte come se fossimo a Formentera”. Al Corriere della Sera la ex conduttrice di Non è la Rai prova a regalare un sorriso, una speranza e forse anche a un sogno a chi vive da queste parti.

La quarantena di Ambra Angiolini è con i suoi figli. Leonardo fa la terza media, Jolanda è al secondo anno di liceo linguistico…


Leggi anche: Le Iene anticipazioni: Ambra Angiolini racconta il suo dramma

A casa Angiolini si studia e si pulisce…

ambra-e-figlia-jolanda

Coronavirus o no in casa Angiolini la sveglia suona tutte le mattine alle 7 del mattino. Bisogna studiare. Le abitudini insomma non cambiano per i due piccoli studenti. “Poi io mi metto a fare le pulizie — sono una maniaca — e abbino la disinfezione all’attività fisica: mentre sbatto coperte e tappeti, cerco di fare squat e flessioni e di essere di aiuto a un corpo che in questo periodo ingerisce cibo in maniera anomala rispetto al solito. Il problema di tutti sarà passare da quella porta quando la riapriranno…”.

Domanda. I suoi figli come vivono la situazione? Risposta: ”
«Bene, hanno grande spirito di adattamento: studiano più di prima e la mia teoria è che lo fanno perché non mi vogliono frequentare. In genere cuciniamo insieme, lo chef di casa è Leonardo che ha imparato a usare dal papà (Francesco Renga, ndr) panetti di burro a iosa per fare torte dolci e salate, grassissi- mi snack della mezzanotte. Poi vediamo un sacco di film e facciamo tanti giochi da tavolo, da Monopoli e Scarabeo”.

I bambini restano a casa con la madre…

renga-ambra

Al Corriere della Sera l’attrice che ha fatto il suo esordio al cinema in ‘Saturno contro’ ha spiegato l’accordo con l’ex marito Francesco Renga, quello che i figli in questa quarantena rimangono sempre con lei. “Abbiamo deciso che era meglio evitare continui passaggi da una casa all’altra. E poi anche perché io sarei rimasta da sola e in momenti così si diventa più fragili e insicuri. Io e Francesco non siamo in conflitto, anzi…”.

Poi un consiglio: “La condizione di genitori separati deve portare comportamenti intelligenti: ora bisogna deporre le armi e non recuperarle neanche dopo”.


Potrebbe interessarti: La Vita in diretta Estate: ecco i nuovi conduttori

Ambra e Max separati dal Coronavirus

angiolini allegri

L’emergenza sanitaria è crudele anche per chi come lei e Massimiliano Allegri vivono non solo in due case separate, ma in due città diverse
Quante videochiamate con il suo fidanzato Massi- miliano Allegri?
“Max è a Livorno con il papà e il figlio piccolo come è giusto che sia”. Tra i due nessuna video chiamata: “Siamo all’antica: tante, lunghe  telefonate che ci tengono compagnia”.

Una saggezza inaspettata da parte dell’ex signora Renga con l’ex allenatore della Juventus ha ritrovato l’amore. “Abbiamo vite complicate: tutti veniamo da una famiglia di appartenenza e quando scoppia un caso del genere i primi affetti dominano su tutto il resto. Anche questo è un modo per diventare grandi in amore… una volta non ero così saggia”.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter