Amici 19 serale: un nuovo ingresso a sorpresa

- 26/02/2020

Martina Beltrami è una degli allievi del Serale di Amici di Maria De Filippi. Conosciamola meglio.

82342A4C-B7A7-444E-B034-6BD3EEAFD865


Martina Beltrami è una dei cantanti che hanno conquistato la maglia verde del Serale di Amici di Maria De Filippi. La ragazza, appena 19 anni, arriva da Rivoli, in provincia di Torino. È stata l’ultima allieva a conquistare l’accesso al Serale che partirà venerdì 28 febbraio in prima serata su Canale 5.

Sabato scorso, il 22 febbraio, nella puntata del talent show andata in onda nel pomeriggio su Canale 5,  perano riusciti a conquistarsi il “lasciapassare” Jacopo e Francesco, entrambi cantanti, che avevano raggiunto i “colleghi” Nyv, Giulia, Gaia, Jacopo, Francesco, Valentin, Nicolai, Javier e Talisa.

L’ultima maglia verde è di Martina

AB78781C-F172-461B-BDCF-E9ED3286EB06

Oggi per Martina la splendida notizia: l’ultima maglia vede disponibile porta impresso il suo nome.


Leggi anche: Amici 19 Serale: chi è Giuliano Peparini il nuovo direttore artistico?

La musica, per Martina Beltrami, è una passione che è nata insieme a lei. La ragazza racconta di essersi perdutamente innamorata della musica sin da quando era piccolissima. Ma galeotta è stata l’insegnante di flauto dolce. Martina era in quinta elementare quando ha conosciuto questo strumento; da allora la sua strada era tracciata. Il giovane talento della scuola di Maria De Filippi ha poi continuato lo studio del flauto anche fuori dalla scuola ed è passata al flauto traverso.

9DB8BCC3-88D4-496A-B166-DA17B87F5B82

Tre anni fa, però, qualcosa si è acceso in lei. Il canto è entrato prepotentemente nella sua vita e non l’ha più abbandonata. A 16 anni ha scritto la sua prima canzone. Non ha mai studiato canto se non da autodidatta. Ma evidentemente c’è della stoffa in lei.

Una volta entrata ad Amici ha presentato tre inediti: “Se ti va”, “Le luci accese” e “Cara me”. Venerdì le cose si faranno ancora più serie. La scalata al gradino più alto del podio è dura, difficile. Serviranno tanta voglia, determinazione e “fame” di vittoria.

Tiros
  • Scrittore e Blogger

Commenti: Vedi tutto