Amici 21: Raimondo Todaro contro Mattia

24/11/2021

Provvedimento disciplinare molto duro nei confronti del ballerino Mattia Zenzola da parte del suo coach Raimondo Todaro. L’insegnante non ha gradito l’atteggiamento dell’allievo durante la lezione del giorno: “Eri arrogante, spocchioso e indisponente”, ha detto Todaro al ballerino. 

amici

Duro provvedimento disciplinare da parte di Raimondo Todaro nei confronti del suo allievo Mattia Zenzola. Mentre tutti i ballerini si stava preparando per una gara da disputare, Mattia è stato chiamato al centro dello studio di Amici per un confronto con il suo coach, che si è presentato davvero furioso.

Per Raimondo Todaro, alla prima esperienza come coach di Amici, è fondamentale non solo il talento, ma anche la disciplina e l’impegno. Ecco perché, durante la lezione del giorno, è stato molto colpito dall’atteggiamento tenuto da Mattia Zenzola, apparso particolarmente svogliato mentre stava provando una coreografia dell’insegnante.


Leggi anche: Bianca Guaccero un video per l’amico Raimondo Todaro

“Ti tratto come se fossi mio figlio, perché ti voglio bene”, ha detto Raimondo Todaro, prima di elencare tutti i punti del provvedimento disciplinare che ha voluto dare al suo allievo. “Questo è l’unico modo che hai per capire l’errore”, ha sottolineato il coach.

Amici 21: provvedimento per Mattia

amici (1)

“Eri un cadavere, una roba da mandarti a casa subito!”, ha detto Raimondo Todaro, sottolineando che l’atteggiamento tenuto in sala prove da Mattia non ha alcuna scusa. L’insegnante avrebbe potuto capire solo se il ballerino avesse avuto la febbre a 40! Il coach, quindi, ha deciso di punire Mattia Zenzola: 

“Te ne stai in casetta una settimana senza lezioni, senza niente. In puntata non balli, stai seduto, così magari fai funzionare il cervello e ti rendi conto di quello che hai fatto perché non deve esistere un atteggiamento del genere”.

Il ballerino ha cercato di giustificarsi, spiegando che durante tutto il suo percorso è sempre stato attento, ma Raimondo Todaro è stato intransigente: “Non mi interessa se fino ad oggi ti sei comportato bene”. Il coach, inoltre, non ha usato mezze misure per definire come è stato il comportamento di Mattia: “Sei stato spocchioso, indisponente e arrogante!”.


Potrebbe interessarti: Raimondo Todaro: come sta il ballerino dopo il Covid-19

A nulla sono valse le scuse del ballerino, che ha spiegato di essere ancora un po’ addormentato. Mattia ha concluso il confronto in lacrime. 

Ilaria Bucataio
Suggerisci una modifica