Amici, Aka7even: dal coma al successo grazie al talent

Aka7even è stato in coma? Temeva per la sua vita? L’encefalite lo aveva provato? Tutto vero, ma con la partecipazione ad Amici, Luca è rinato ed ha avuto la sua rivincita. Il suo “Mi manchi” ha ottenuto il disco di platino. Ed ora lavorerà per diventare la nuova popstar italiana.

Progetto senza titolo – 2021-04-19T165619.130

Alla finale di Amici, Aka7even non si è aggiudicato alcun premio, ma ha vinto davvero tanto: una rivincita su tutto quello che gli è capitato quando era adolescente: un problema che aveva minato la sua autostima. La partecipazione al talent di Maria De Filippi ha fatto  dissolvere tutte le sue paure.  Ma vediamo nel dettaglio.

Amici, Aka7even ecco cosa ha vinto

AKA7SEVEN mi manchi amici


Leggi anche: Amici: Luciano Cannito difende Maria de Filippi

Luca Marzano, 20 anni, in arte Aka7even, non ha ricevuto alcun premio alla finale del talent di Maria De Filippi. Ma di certo non dobbiamo dimenticare che il giovane cantante porta a casa un disco di platino per il singolo “Mi Manchi”, un contratto con la Sony Columbia Record e un disco, che è appena uscito, composto da 12 brani. Ma non solo. Anche una sicurezza in se stesso e la consapevolezza di riuscire a superare le difficoltà.

Amici, Aka: l’encefalite e il coma

Progetto senza titolo – 2021-04-06T205646.072

Il giovane ha raccontato, in diverse occasioni, anche quando era all’interno della “casetta” di Amici,  la sua esperienza da adolescente, quando è stato colpito da encefalite e poi è finito in coma:

“Tutto è partito quel giorno in cui ho avuto quella maledetta encefalite che mi ha portato ad avere crisi epilettiche. Poi il coma e con un’altissima possibilità che non mi svegliassi. O con la possibilità di alzarmi con un handicap grave. Dopo il coma è stato terribile. Il mio giorno di scuola tutti i miei amici mi deviavano, pensavano che potessi infettarli. Da lì è partita la mia solitudine”.

Amici, Aka: la solitudine e il talent

Progetto senza titolo – 2021-04-13T210428.159

Quindi, una delle paure di Aka è proprio il fatto di rimanere da solo. Lo ha dichiarato in diverse occasioni e in alcune interviste.  Aveva ribadito: “Io oggi ho una sola paura, di rimanere solo nella mia vita”. Ma è ancora così? Il giovane ha  sottolineato a FQmagazine che ha superato  tutto. Come? Con la partecipazione alla scuola più famosa d’Italia.


Potrebbe interessarti: Amici, chi è Aka7even? Età, carriera, vita privata e Instagram

“Non ho più paura e lo devo al percorso fatto ad ‘Amici’. Sono il quinto figlio di una famiglia numerosa, ho avuto amici che mi sono stati vicino, ma poi mi sono ritrovato da solo a lottare con me stesso. Ho accettato tante cose di me e imparato a farmi forza”.

Francesca Petruccioli
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria, elenco Professionisti
  • Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica