Amici, Aka7even e Daddy vanno a vivere insieme?

Aka7even cosa ha combinato da far arrabbiare i suoi follower? È accaduto durante la diretta, insieme a Deddy su Instagram,  durante la quale i due protagonisti di Amici 20 hanno annunciato ai fan la loro convivenza. Che dichiarazione ha fatto Luca  tanto da scatenare il pandemonio in rete? Per quale motivo si è  dovuto poi scusare? Vediamo insieme.

Progetto senza titolo – 2021-03-25T200149.675

Aka7even si è reso protagonista di una gaffe proprio durante la diretta Instagram insieme a Deddy. I due hanno stretto una bella amicizia nella “casetta” di Amici di Maria de Filippi, tanto da annunciare ai loro fan la loro prossima convivenza. Ricordando un episodio accaduto nella scuola, Luca si è lasciato andare a una frase che è stata dichiarata decisamente omofoba. E il web è insorto.

Amici, amicizia speciale tra Aka7even e Deddy

Progetto senza titolo – 2021-04-10T221338.703


Leggi anche: Amici: Deddy vittima di una truffa?

Amici di Maria De Filippi: una edizione che si è contraddistinta per la qualità e la bravura degli allievi che, nelle loro discipline di canto e danza, hanno raggiunto delle performance altissime. Un talent che ha mostrato  anche una giuria affiatata  e che ha fatto divertire. Ma non solo. Il programma di quest’anno ha visto nascere amicizie davvero molto forti,  come quella  nata fra Luca Marzano, in arte, Aka7even e Deddy.

Amici, Aka7even e Deddy: via alla convivenza

aka deddy amici

I due cantanti hanno deciso di andare a convivere: e sono stati proprio loro due a comunicarlo ai tantissimi fan che li seguono e li sostengono.  E proprio durante questa diretta che si è verificato lo scivolone di Luca. Una frase che l’artista napoletano ha pronunciato, e che ha subito fatto il giro del web, scatenando l’ira di follower e utenti.

Amici, Aka7even e la frase omofoba

aka7even-instagram-diretta amici

Durante la diretta, Aka e Deddy hanno ripercorso i momenti vissuti nella casetta. Deddy ha ricordato al suo amico e “collega” anche l’episodio in cui lui si è travestito da “stella”. Il 21enne napoletano, che non si aspettava un travestimento del genere, si era spaventato ed aveva cominciato ad urlare. Ed è stato proprio questo ricordo che Luca ha commentato:

“Ho urlato come una checca isterica”

Una frase che non è passata inosservata, ma ha fatto il giro del web, con i fan che si sono subito arrabbiati contro il cantante, accusandolo di omofobia. Insomma, basta poco per perdere fan (Luca ne ha oltre 800mila di follower che lo seguono).


Potrebbe interessarti: Amici, Aka7even: la dedica speciale al collega

Amici, le scuse di Aka7even

13:45 Amici, Aka7even: convivenza con Deddy e poi la gaffe

Ed allora ecco che dopo lo scivolone, Aka ha subito chiesto scusa ai fan per la frase buttata lì, per ridere, ma che non aveva assolutamente intenzione di essere omofoba. Ed ha scritto:

“Internet è un mezzo molto complicato, dove ogni cosa che viene detta, ha un peso enorme. Lo ammetto, ho sbagliato, l’esempio è la prima cosa da mostrare nel momento in cui si ha un’esposizione pubblica cosi alta, ma vi assicuro che non era mia intenzione.

Non sono omofobo, ma sono contro I’omofobia. Ho amici omosessuali, e ne vado fiero. Ho sostenuto personalmente i gay pride in passato. Non voglio giustificarmi in nessun modo, ma vi assicuro che usare il termine “Checca” non significava offendere nessuno.

Nel testo di I Gotta Feeling ho anche scritto “alla festa tutti benvenuti, coppie di uomini e donne, e di uomini e uomini presi per mano”. Con questo vi lascio una buona notte”.

Insomma, uno scivolone che  il cantante avrebbe fatto meglio a evitare, ma che il web, dopo le scuse e la spiegazione del 21enne, ha perdonato.

Francesca Petruccioli
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria, elenco Professionisti
  • Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica