Amici, De Filippi: “Lorella sovranista? Ecco cosa penso”

Queen Mary commenta le uscite sovraniste della sua nuova prof di danza nella Scuola di Amici ed evidenzia i punti di forza della Cuccarini.

Amici-Maria-De-Filippi

In un’intervista Maria De Filippi sottolinea come, oltre ad essere una professoressa, la Cuccarini sia una collega che ha preso molto a cuore il progetto presentato e ci si è buttata a capofitto con tanto entusiasmo.

La Cuccarini ad Amici: una presenza che ha fatto rumore

Amici-1024×941

La notizia di Lorella Cuccarini ad Amici era stata accolta, fin da subito, con un entusiasmo parziale: una parte del pubblico era contenta di tale entrata nella Scuola che sforna talenti, perché giudica Lorella, una bravissima professionista, oltre che una donna con un lato umano accentuato su cui non si può sorvolare, visto che si parla di ragazzi. Ma c’è anche chi, invece, non ha perdonato alla presentatrice alcune uscite, giudicate da più parti “sovraniste”, che hanno causato, alla più amata dagli Italiani, problemi a non finire e, pure, il “cartellino rosso” da La Vita in Diretta. Ma cosa pensa la De Filippi di queste uscite sovraniste?


Leggi anche: Coronavirus, scuola a distanza: ecco come si può fare

La De Filippi in difesa della Cuccarini

Cuccarini

Maria De Filippi lo ha rivelato in un’intervista sul “Corriere della Sera. Queen Mary ha infatti spiegato che la Cuccarini è intanto una collega, non solo una prof di danza, e che poi, tutto quello che è accaduto prima, deve restare fuori dalla Scuola.

“Intanto io la reputo una mia collega, non solo una prof di danza. Io penso che quelle prese di posizione siano state frutto di ingenuità che hanno dato luogo a equivoci. Per me quello che è successo deve rimanere fuori dal programma. L’ho sentita realmente interessata al progetto, è appassionata ma severa e rigorosa con i ragazzi: non premia mai chi non lavora come si deve.”

Insomma, Maria de Filippi ha scelto la Cuccarini a prescindere dalle sue idee politiche e da tutto quello che è accaduto precedentemente nella sua “nuova vita”, naturalmente lavorativa, ad Amici. E, bisogna dire, che Lorella nel programma ci sta molto bene: dolcissima con i giovani concorrenti, pronta a valorizzare le peculiarità di ciascuno di loro, premiando la buona volontà e l’impegno, ma anche senza fare sconti a nessuno.

De Filippi su Arisa: “La telegenia?  Una scemenza”

Arisa-Rudy-Zerbi-Amici20

Parlando anche dell’altra nuova prof di canto Arisa, ecco che Maria, come dice Biccy,  ha puntualizzato alcune cose sulla cantante,  che era stata scartata da Amici, nelle edizioni di qualche anno fa, perché giudicata non telegenica.


Potrebbe interessarti: Amici 20: Lorella Cuccarini e Arisa le nuove prof

“Tra i 30mila ragazzi delle prime edizioni c’era anche Arisa e qualcuno la scartò alla prova telegenia, di cui ho scoperto l’esistenza solo a cose fatte. La telegenia è la più grande scemenza d’Italia, non ho mai lavorato guardando un monitor: se chi conduce guarda come viene in tv deve cambiare mestiere. E non mi sembra che la telegenia appartenga ai più grandi conduttori del mondo, come Letterman o Oprah Winfrey: loro piuttosto hanno superato la prova intelligenza.”

Francesca Petruccioli
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria, elenco Professionisti
  • Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter