Amici, Garrison Rochelle pronto a tornare: sarà il conduttore…

Ilaria Bucataio
  • Esperta in TV e Spettacolo
17/09/2022

Una vecchia conoscenza di Amici, l’insegnante e coreografo Garrison Rochelle, è pronto a fare il suo ritorno sul piccolo schermo. Per anni è stato uno dei volti simbolo del talent di Maria De Filippi e ora avrà una nuova chance in televisione nel ruolo di conduttore! 

Amici, Garrison Rochelle pronto a tornare: sarà il conduttore…

Garrison Rochelle è stato uno degli storici professori di Amici, il talent condotto da Maria De Filippi e che ripartirà da domenica 18 settembre su Canale 5 con la formazione della nuova classe di talenti. Dopo anni nella trasmissione, Garrison Rochelle ha lasciato il suo posto ad altri coach di danza, ma il suo legame con Maria De Filippi, nonostante le voci di discussioni e incomprensioni, è sempre rimasto fortissimo.

Per lui è arrivata anche un’altra chance da giocarsi sul piccolo schermo. Questa volta, però, non stiamo parlando di Amici, ma di un altro programma che lo vedrà protagonista, tra l’altro non su Mediaset, ma sulla Rai! Scopriamo insieme di cosa si tratta…

Amici: Garrison Rochelle torna in tv

Amici, Garrison Rochelle pronto a tornare: sarà il conduttore…

Garrison Rochelle sarà in televisione con due appuntamenti, questo pomeriggio e il prossimo sabato, sempre a partire dalle 14:00. Questa volta non sarà nei panni di giudice, ma nel ruolo di conduttore della nuova trasmissione di Rai 2 “Performer Italian Cup“, insieme a Valentina Spampinato. 

Saranno diversi i talenti che si presenteranno in studio, non solo ballerini ma anche circensi o acrobati, le cui abilità verranno giudicate da Raffaele Paganini per quello che riguarda la danza, Beppe Vessicchio per quello che concerne il canto e Diana Del Bufalo per la recitazione. A fare da padrone di casa proprio Garrison Rochelle, che dopo diversi anni su Mediaset passa in Rai.

L’ex insegnante di Amici aveva rivelato che lasciare il programma di Maria De Filippi era stata una scelta complicata, ma comunque frutto di una decisione ponderata:

Se mi mancano i ragazzi di Amici? Sì, certo, se mi chiamassero tornerei subito! Ma è stato giusto lasciare la trasmissione, lo abbiamo deciso insieme a Maria. Forse avrei dovuto farlo due anni prima, ma non ero ancora pronto. Questa volta sì, e non ho pianto quando ho visto la prima edizione senza di me.