Amici, Giulia Stabile: l’insegnante commenta la vittoria

Giulia Stabile considerata brutta e poco intelligente? Bullizzata fin da piccola? A raccontare gli episodi di cui è stata protagonista, suo malgrado, la vincitrice di Amici 20, è la sua insegnante “storica” di danza. La prof ha sempre creduto in lei. Ecco cosa ha raccontato.

giulia amici

Giulia Stabile è stata la prima ballerina donna a vincere Amici di Maria De Filippi. Un record da parte della 19enne romana, se pensiamo che a contendersi il podio c’era un cantautore talentuoso come Sangiovanni.  A raccontare la vera Giulia ci ha pensato  la sua insegnante storica che l’ha seguita da quando aveva 3 anni.

Amici, l’insegnante: “Giulia una lottatrice”

Giulia-Amici-20

Flaminia Buccellato è l’insegnante di danza che per prima ha conosciuto Giulia Stabile. La professionista è stata intervistata dall’AdnKronos ed ha raccontato le prime esperienze della 19enne. Ha rivelato la grande voglia di ballare di Giulia, la sua forza e la passione.


Leggi anche: Amici, Giulia Stabile sulle “bulle”: “Adesso è più semplice scusarsi”

“Quando è arrivata nella mia scuola aveva solo 3 anni, non parlava, voleva solo ballare. La sua vittoria mi commuove e mi inorgoglisce. Ha vinto una ragazza pulita, bullizzata da bambina, che ha lottato con la forza della danza e della passione. Giulia è una stakanovista”.

Amici, la prof: “Dicevano fosse brutta e poco intelligente”

giulia-stabile

È orgogliosa la Buccellato del risultato raggiunto dalla 19enne, un po’ anche merito suo. Ha raccontato la costanza della ballerina e la sua intenzione dopo Amici di ritornare a studiare

La maestra di danza ha rivelato che la tenera danzatrice romana  sia stata bullizzata da piccola. Ha raccontato i suoi lunghi silenzi e di come fosse importante, anzi, indispensabile entrare nel suo mondo per poter conoscere la vera Giulia:

“Riesce a stare in sala anche 6-7 ore. Persona solare, empatica, ha avuto molti problemi da bambina. Dicevano fosse brutta, non particolarmente intelligente, la sua voce l’ho sentita per la prima volta a 13 anni. Dopo la vittoria mi ha chiamato. “Direttrice non capisco ancora cosa è successo, ma voglio ritornare a studiare”.

“Giulia si chiudeva in sé anche in sala, sempre in fondo, insicura, timorosa di apparire. Lei era solo molto, molto sensibile e molto artista. Bisogna capirla, entrare nel suo mondo. È quello che ho fatto in tutti questi anni”.

Amici, la maestra: “Credevo che Giulia crollasse”

GIULIA-Y0A0935.P


Potrebbe interessarti: Giulia Stabile azzera gli hater

La professionista ha evidenziato come quest’anno il programma fosse molto duro, con prove davvero complicate ed estenuanti per gli allievi. Tanti  i provini  da superare prima di entrare nel cast. La Buccellato credeva che la giovane non ce l’avrebbe fatta. Ed invece si è dovuta ricredere. Giulia ha lottato, ha vinto la timidezza e i timori ed è andata avanti, diritta fino alla vittoria:

Amici quest’anno è stata una prova estenuante: dodici provini prima di entrare definitivamente nel cast della trasmissione. Una sorta di Grande Fratello, non sono mai usciti dalla casa. Confesso che all’inizio ho temuto per la tenuta emotiva, ma Giulia ce l’ha fatta.

“Ha vinto timori e timidezza, è pulita, genuina, senza filtri, come del resto tutti i giovani che hanno partecipato quest’anno al programma di Maria De Filippi, non è perfetta, deve ancora lavorare. Ma la sua vittoria ci consegna un altro alloro. Ha vinto una donna e nella categoria della danza, forse non era mai accaduto ad Amici”.

Francesca Petruccioli
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria, elenco Professionisti
  • Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica