Azzurre a Tokyo 2020

Amici, Ivan Cottini: cosa fa oggi?

28/06/2021

Ivan Cottini, chi si ricorda del talentuoso ballerino? Partecipò ad Amici di Maria De Filippi: una grande passione per la danza, ma poi che è successo? Il giovane con una carriera promettente ha scoperto nel 2013 di essere malato di sclerosi multipla. Ha smesso di ballare?

-ivan-cottini

Ivan Cottini e la passione per la danza una voglia di fare carriera ed affermarsi in quello che è il suo più grande sogno: ballare sui palcoscenici più quotati. Ma poi la diagnosi: sclerosi multipla.  E all’improvviso  i suoi sono si sono frantumati: è arrivata la depressione, ma poi è subentrata la forza di combattere e di risalire.

Amici, Ivan Cottini testimone di forza e coraggio

Ivan-Cottini-amici2

Ivan ha dovuto fare i conti con la sofferenza e il rischio di non poter più ballare. Ma Ivan, 36 anni, tanti sogni e tanta voglia di ballare ha deciso di lottare ancora per non lasciarsi abbattere. I sacrifici, la costanza e la passione per il ballo  hanno portato il danzatore e coreografo marchigiano  a non arrendersi ma anzi, a riprendere a danzare. Un modello di comportamento che deve essere un grande esempio per tutti. Ivan ha portato la sua testimonianza anche a Ballando con le Stelle dove si è esibito. Nel 2020 anche Amadeus l’ha voluto sul palco dell’Ariston, al Festival di Sanremo.


Leggi anche: Ivan Gonzalez e Oriana Marzoli notte di passione durante il reality

Amici, Ivan Cottini e la sua malattia

Ivan-Cottini-amici

Dopo la sua partecipazione ad Amici, a 27 anni scopre di essere affetto da sclerosi multipla: una diagnosi terribile che fa frantumare tutti i suoi sogni. La fidanzata lo lascia e la carriera nel ballo sembra ormai, essere solo una chimera. Ma il giovane reagisce e non vuole arrendersi. Così, grazie a Valentina che gli è stata vicina, ritrova la spinta necessaria: i due coronano la loro unione anche con la nascita della figlia Viola.

Amici, Ivan Cottini si candida come tronista?

Ivan-Cottini-amici3

Si era  parlato nei mesi passati anche della partecipazione come tronista a Uomini e Donne. Il commento di Cottini, qualche tempo fa, parlando proprio di questa indiscrezione, era stato:

“Se arrivasse una chiamata da Maria io non la rifiuterei sarebbe sicuramente una bella esperienza e soprattutto sarebbe molto stimolante per tante persone malate o disabili che si sentono tagliate fuori. A Uomini e Donne vengono proposti sempre i soliti canoni del ‘belloccio’, quelli che vuole questa società insomma. Ma la società stessa è fatta anche da tante altre sfaccettature e colori, vedi me. Sarebbe stimolante proporre la diversità in quel programma“.


Potrebbe interessarti: Uomini e Donne: in arrivo un tronista in carrozzina?