Amici: Javier lascia lo studio infuriato

14/03/2020

Psicodramma durante il Serale di Amici: il ballerino Javier lascia lo studio dopo un torto subito dalla giuria.

62C37CC2-BAC0-43CF-B5C0-AFC97874127B

Nel Serale di Amici di Maria De Filippi le sorprese non mancano mai. E neppure i colpi di scena. Durante la puntata andata in onda ieri, venerdì 13 marzo, è andato in onda uno psicodramma che ha visto come protagonista Javier Rojas. Il ballerino ha perso la sfida con il suo acerrimo nemico Nicolai, con cui aveva avuto una discussione anche durante la giornata.

Se Nicolai ha più volte ribadito di ritenersi superiore agli altri e in particolare al collega Javier, a suo dire poso espressivo, poco capace di calarsi nei personaggi che interpreta attraverso la danza, a dare fastidio a Javier è stato più che altro il parere e la conseguente votazione  della giuria formata da Gabry Ponte, Vanessa Incontrada e Christian De Sica. I loro giudizi hanno mandato alla quarta puntata Nicolai e non lui.


Leggi anche: Uomini e donne: Gemma “sclera”, attacca Sirus e scatta lo psicodramma

Javier lascia lo studio

0DE4ACB3-1065-4D25-BE7A-5360BEF03CA3

Il ballerino ci resta male, non crede di essere stato inferiore al compagno di scuola e non pensa che il giudizio della giuria, non competente in materia di ballo (ma questo non lo dice lui, lo dicono tutti,  giudici compresi), rispecchi la reale qualità della performance.

Allora lascia arrabbiato lo studio, si allontana, dice di voler abbandonare il talent show. Maria prima prova a farlo ragionare, poi quando lui se ne va inizia una discussione in studio tra la giuria e Adriana Celentano, infuriata per la scelta dei giudici. La De Filippi  si arrabbia con la maestra perché non ha fatto altro, con il suo comportamento, che destabilizzare ancora di più Javier.

Javier riflette sulla sua scelta

4FC7D769-4533-4FD0-A897-515E23D7AA88

Quando il ballerino torna in studio, parla con il coreografo e direttore artistico del talent show Giuliano Peparini, che lo stima molto, e Javier decide di rimanere in gioco. E infatti vince subito la sfida successiva e ottiene immediatamente la maglia lasciapassare per la puntata successiva. A far cambiare idea al ragazzo è stata sicuramente anche la lettera della sua mamma, che ripercorre i momenti tra loro in famiglia, tra lui e il suo papà, a pregare durante le loro lunghe passeggiate. Mamma ribadisce il loro sostegno, il loro appoggio, il lor orgoglio nei suoi confronti. Tutto è bene quel che finisce bene…

 

 

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter