Amici: le parole di Maria De Filippi per Sangiovanni

14/05/2021

Nel rivivere le grandi emozioni accadute nel percorso di Amici, oggi è stato il turno di Sangiovanni: il cantante ha aperto il suo cuore a Maria De Filippi, che ha affermato che se potesse gli assegnerebbe il “platino umano”, un premio per la sua grande sensibilità.

Progetto senza titolo (60)

I finalisti di Amici stanno ripercorrendo passo dopo passo il loro percorso all’interno della scuola, dai primi momenti, quelli dello stupore e dell’inconsapevolezza, fino ai traguardi raggiunti, dall’accesso al serale fino alla soddisfazione di essersi guadagnati la finale. Oggi è stato il turno di Sangiovanni, il 18enne cantante vicentino ritenuto uno dei probabili candidati per la vittoria.

Appena arrivato in studio, con le luci abbassate e la consueta postazione allestita con i cuscini, Sangiovanni ha visto apparire sul led le immagini della sua esperienza all’interno di Amici e non ha potuto fare a meno di commuoversi. Dai tantissimi successi avuti grazie al pubblico, con le sue canzoni, a partire dal primo singolo Gucci Bag, che sono state tra le più ascoltate in assoluto, fino alla sua storia d’amore con Giulia, non sono mancate le emozioni positive nel suo percorso di Amici.


Leggi anche: Maria De Filippi: Amici sbarca su Amazon Prime

Qualche frizione, però, c’è stata con il suo coach Rudy Zerbi, che in più di un’occasione gli ha rimproverato mancanza di disciplina e rispetto per il lavoro.

Amici: Sangiovanni parla di Giulia

sangiovanni-e-giulia-amici-bacio

Maria De Filippi, parlando del percorso di Sangiovanni, ha voluto soffermarsi sulla grande sensibilità del ragazzo, dovuta a un’adolescenza difficile che gli ha fatto capire l’importanza di andare oltre e svelare la parte più interna di sé stesso. Quella parte più leggera e spontanea che è emersa davvero nella scuola solo da quando si è legato a Giulia Stabile: “Con lei tolgo la mia corazza”, ha detto il cantante.

Maria De Filippi ha consigliato al cantante di non perdere mai il suo spirito leggero e giocoso, e che, proprio per la sua anima così pura e sensibile, Sangiovanni potrebbe essere candidato per il “platino umano”, un premio per il suo carattere così unico.

Ilaria Bucataio
Suggerisci una modifica