Amici, l’ex vincitrice Giulia Ottonello si sfoga: “Indifferenza totale”

03/09/2021

Una delle prime vincitrici di Amici, la cantante Giulia Ottonello, si è sfogata duramente sfogata, affermando che per lei Amici non è stato il trampolino di lancio che tutti credono. I tempi per valorizzare i talenti, infatti, non erano ancora maturi e spesso i vincitori dei talent venivano visti non in maniera così positiva. 

Progetto senza titolo – 2021-09-03T165841.703

Amici è visto come uno dei programmi che riesce a lanciare il maggior numero di talenti all’interno del panorama nazionale. Cantanti e ballerini di successo, come Emma Marrone, Alessandra Amoroso, Marco Carta, Valerio Scanu e più di recente, Irama, Gaia, Giulia Stabile, Gabriele Esposito e molti altri sono stati scelti da Maria De Filippi e hanno avuto una brillante carriera grazie alla trasmissione.

Non per tutti, però, è stato così bello il futuro e il percorso dopo l’esperienza di Amici. Giulia Ottonello, la vincitrice della seconda edizione del talent, infatti, ha affermato che per lei le opportunità professionali non sono cadute dal cielo come spesso si pensa e, anzi, ha parlato di “totale indifferenza nei suoi confronti”.


Leggi anche: Amici, Giulia Stabile sulle “bulle”: “Adesso è più semplice scusarsi”

Amici: la denuncia di Giulia Ottonello

Progetto senza titolo – 2021-09-03T165943.312

Giulia Ottonello, infatti, ha spiegato che per lei l’aver partecipato ad Amici più che un trampolino di lancio è stato un vero ostacolo per il prosieguo della sua carriera. Tantissimi sono stati i rifiuti che ha ricevuto solo per essere stata in precedenza all’interno di un talent:

“Trovo molto faticoso e pesante riuscire a digerire tutte le strade sbarrate, ancora devo capire per quale motivo poi…  resterà sempre un mistero. E permettetemi una precisazione, non si tratta assolutamente di sfortuna […]. Si tratta di totale indifferenza, di cattiveria e di molto altro”.

Insomma, la cantante ha dovuto faticare e molto per riuscire a fare del proprio sogno il suo lavoro. Non è la prima volta che Giulia si trova a “denunciare” tutti i rifiuti ricevuti dalle case discografiche, che hanno ignorato il suo talento, a parere suo senza alcun motivo. Il post, però, si è concluso con l’immagine dell’album “I miei colori”, una grande soddisfazione per lei.

Ilaria Bucataio
Suggerisci una modifica