Amici, Lorella Cuccarini: più forte dopo Matano

16/12/2020

Al settimanale “Chi”, Lorella Cuccarini racconta la sua nuova vita ad “Amici”. Un regalo di Maria De Filippi che rilancia la più amata degli italiani dopo l’addio a “La vita in diretta” con Alberto Matano. Ora una nuova sfida da professionista e da madre…

foto-lorella-cuccarini-amici-maria-de-filippi

Nello studio di Amici, Lorella Cuccarini non è solo una professoressa. “Ci metto la mia esperienza professionale e quella di madre. Quando mi trovo di fronte a questi ragazzi così giovani, con le loro fragilità, li guardo come dei figli. Allora non solo li redarguisco, ma cerco di motivarli. E anche di coccolarli”. Non può essere altrimenti.

Rispetto a lei, ‘alla più amata dagli italiani’, oggi i ragazzi “hanno un approccio diverso. Noi avevamo una grande fame e meno paura di sbagliare: oggi i giovani per non sbagliare non rischiano, ma il rischio fa parte della vita, dei nostri percorsi”. Il suo primo no Lorella Cuccarini lo ha ricevuto a 12 anni quando l’hanno esclusa dall’Accademia di danza. Ma non si è arresa e ha vinto lei. Lorella è l’opposto di Alessandra Celentano ma anche diversa da Veronica Peparini. Per questo Maria De Filippi l’ha chiamata, per dare equilibrio a questa squadra.


Leggi anche: La Vita in diretta: Lorella Cuccarini lascia e litiga con Matano?

“La chiamata di Maria è stata inattesa e meravigliosa e non ci ha messo molto a convincermi. Questo programma, come tutti i suoi programmi del resto, è come un figlio per lei. E per me la prospettiva di arrivare a fare una trasmissione così, dopo 35 anni di carriera, in un momento particolare… l’idea di restituire quella grande fortuna che ho avuto… Ma questo è l’allineamento dei pianeti!”.

Matano è il passato, suo marito Silvio la vita

foto-alberto-matano-lorella-cuccarini-15-maggio-min

Una nuova vita per Lorella Cuccarini dopo il burrascoso addio a La vita in diretta con Alberto Matano.”Direi che quello è il passato. Però aggiungo che ‘La vita in diretta’ è una prova che ringrazio il cielo di avere affrontato: mi ha reso più forte e mi ha dato la misura di quello che so fare. Ho fatto servizio pubblico in un anno particolare. Psicologicamente è stato incredibile”.

Lorella a “Chi” ricorda e ringrazia Pippo Baudo di averla protetta, fatta crescere senza perdersi mai. E così sono passati 35 anni di carriera. E nonostante tutto “a me l’entusiasmo non è ancora passato.”

“Ho qualche ruga in più, ma l’entusiasmo dei miei 20 anni io me lo ricordo bene e so che oggi è uguale ad allora. E so che sono pronta a fare esperienze nuove. Sono veramente grata ogni giorno della mia vita, perché è tanto quello che ho avuto e che ho: citando Jovanotti, sono una ragazza fortunata perché mi hanno regalato un sogno”.


Potrebbe interessarti: La Vita in Diretta, rivelazione di Matano alla Cuccarini

E in tutti questi anni non è cambiata nemmeno l’abitudine di suo marito Silvio Testi: “Da 29 anni tutte le mattine mi porta il caffè a letto. “Noi abbiamo una nostra grande magia. È bello svegliarsi ogni giorno accanto all’uomo con cui hai voglia di bere il caffè.”

Ludovico Merlo
  • Iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Esperto in: TV, Spettacolo e Gossip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter