Amici, Nicolai contro tutti: Invidiosi

13/03/2020

Nella scuola di Amici c’è un elemento che si sta distinguendo per la sua vena polemica e la sua abilità a creare scontri: Nicolai Gorodiskii.

 

C9B4386D-3CA5-41C5-9744-CD415673BDBC

Nicolai Gorodiskii, ballerino di Amici 19, è sempre al centro di scontri con i suoi compagni di avventura. Polemico e anche molto pieno di sé, attacca sempre tutto e tutti, per poi sciogliersi in un gran pianto.

Nel daytime andato in onda oggi, 13 marzo, si è consumato nuovamente una brutta pagina del talent show, sempre con Nicolai protagonista. Certo, il ballerino ha un grandissimo talento, questo è innegabile, ma la supponenza con cui si rivolge agli altri incomincia a infastidire i suoi compagni di casetta.

Nicolai Amici 19

Abbiamo potuto vedere come sia proseguito lo scontro con un altro allievo, Javier Rojas, tacciato da Nicolai di non essere un buon ballerino, di non metterci il cuore. Lui, invece, ritiene di far “paura perché sono il ballerino di questo secolo e lo so”. Dice di non essere presuntuoso, perché quella cosa gliela “dicono dei grandi”. Dice di essere un ragazzo “umile”, che deve però difendersi “da gente come questa, che non è forte.


Leggi anche: Amici 19: polemica social, tutti contro Nicolai

Sempre quando arrivo in un gruppo tutti mi vogliono far sentire scomodo così non posso dare il meglio di me. Nessuno vale niente, è uno contro tutti”. Poi arrivano parole davvero pesanti: “Non ce la faccio più con questi ignoranti. Tutti dicono ‘anche io’, nessuno sa cosa ho passato nella mia vita e come è stato difficile per me”, aggiunge, quasi a voler giustificare il suo comportamento e il suo atteggiamento.

Nicolai duro contro Javier

0DE4ACB3-1065-4D25-BE7A-5360BEF03CA3

Sbottando con il collega Javier, gli urla: “Sei una me…a con me da quando sono arrivato. Principe non sei e non sarai mai, e te lo dico con tutto il cuore”. L’atteggiamento di Nicolai ha provocato la reazione di Giulia, che dopo aver provato a farlo ragionare, prima di mandarlo a quel paese e uscire dalla stanza gli ha detto di essere solo “un bambino”. Javier, dal canto suo, gli ha detto che si deve vergognare: “Per me non vali un ca..o quando balli” ha replicato Nicolai, che poi da solo ha rigirato la frittata sostenendo che li tutti parlano male di lui perché sono “invidiosi”.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica