Amici: Piccolo chiede perdono a Rudy Zerbi che lo grazia

Andrea De Lissandri
  • Responsabile Editoriale
  • Digital Strategist
07/12/2022

Rudy Zerbi perdona Piccolo dopo la punizione esemplare rifilatagli qualche giorno fa: il cantate ha chiesto perdono per i suoi errori e, per farlo, ha scelto parole importanti scritte su un tema

Amici: Piccolo chiede perdono a Rudy Zerbi che lo grazia

Maria De Filippi e il suo Amici continuano ad essere uno dei format preferiti dei teenager (e non solo), un format che offre non solo uno spettacolo fatto di canto e danza, ma che offre uno spaccato stile reality che diventa (per natura del suo pubblico) il vero cuore pulsante del programma.
Discussioni, polemiche, crisi e liti sono alcuni degli ingredienti che fanno spopolare sui social la trasmissione, portandola spesso in trend e diventando fonte di confronto tra tutti i fan.

Piccolo si pente dei suoi errori e chiede scusa

Amici: Piccolo chiede perdono a Rudy Zerbi che lo grazia

Tema al centro di questi giorni è la punizione rifilata a Piccolo (e non solo), provvedimento rimediato a causa della scarsa pulizia della cassetta, posizione che è andata a peggiorarsi durante la puntata di domenica dove alcuni, tra cui Piccolo e Tommy Dali, colpevoli di aver abbandonato la sala prove senza permesso.
Rudi, loro prof, li ha subito messi in sfida mettendoli davanti alla scelta: pubblicare alcuni nuovi inediti o la gara con Dardust.
Capito l’errore, Piccolo ha deciso di porgere le sue scuse a Zerbi che ha deciso così di graziare l’artista ritirando la punizione.

Rudi Zerbi perdona Piccolo

Nel daytime di ieri, Piccolo G. ha richiesto un confronto con Rudy Zerbi: dopo un’attenta riflessione e dopo aver scritto una composizione intitolata “L’errore”, attraverso le parole ha deciso di farsi un esame di coscienza, ammettendo le sue colpe, ripercorrendo il suo cammino ad Amici e confessando di aver riposto la fiducia in persone che non la meritavano.

Quanto di te posso dire errore, quanti versi percorri. Io ti compio, ti lascio lì e tu torni sempre come un boomerang”

per poi chiudere il tema con

Mi scuso, vorrei migliorare

Zerbi ha cos’ì deciso di revocare la punizione vedendo un vero pentimento in Piccolo:

Oggi ti ho sentito vero e ti devo anche dire che sono convinto che tu abbia fatto un passo avanti. Voglio premiare questo passo avanti… Ti tolgo il provvedimento che ho preso