Amici: provvedimento disciplinare per tre allievi

25/02/2021

In arrivo un duro provvedimento per gli allievi di Amici voluto dalla produzione: in seguito al loro comportamento nella casetta, in cui regna il disordine più totale, i ragazzi sono stati chiamati a fare i nomi di tre responsabili, per i quali è stata sospesa la maglia e negata la possibilità di fare lezione ed esibirsi in puntata. 

Progetto senza titolo – 2021-02-25T165427.666

Da parte della produzione è arrivato un richiamo per gli allievi della scuola di Amici che ha coinvolto innanzitutto Aka7even, beccato a giocare a carte con i suoi compagni, quando avrebbe dovuto essere a lezione: l’episodio è stato solo il pretesto per sottolineare il comportamento tenuto dai ragazzi in casetta.

Agli allievi sono state mostrate le immagini del disordine che regna in casetta, sia nelle stanze, con abiti e borse sparse ovunque, sia negli spazi comuni, a partire dalla cucina. Ai ragazzi è stato chiesto di fare tre nomi da indicare come responsabili della situazione, ai quali si è pensato di sospendere la maglia e di negare la possibilità di fare lezione per una settimana, così come di esibirsi nella puntata di sabato, come provvedimento disciplinare.


Leggi anche: Anticipazioni Amici 19: provvedimento disciplinare e lacrime

La scelta di fronte alla quale sono stati posti gli allievi della scuola è stata la seguente: o fare tre nomi da indicare come responsabili, o essere automaticamente esclusi dalle lezioni e dalle esibizioni per una settimana. Tutti hanno scelto di fare, anche se con difficoltà, tre nomi: il più votato dal gruppo è stato sicuramente Aka7even, seguito da Ibla e Alessandro. Per i tre maglia sospesa e nessuna lezione per una settimana.

Diversa la scelta di Enula, che ha fatto solo il proprio nome, senza farne altri. Di conseguenza, anche per lei sarà messo in atto il provvedimento disciplinare previsto: niente esibizione in studio e nessuna lezione per questa settimana.

Amici: crisi per Alessandro

Progetto senza titolo – 2021-02-25T165415.375

Dura reazione da parte di Alessandro e Aka7even, che si sono prontamente isolati dal gruppo con grande rabbia.

Alessandro, poi, ha incontrato la sua coach Lorella Cuccarini, che ha reagito duramente chiedendo al suo allievo di riflettere da ora in poi sui suoi comportamenti che finiscono per incidere sul suo rendimento professionale:

“Mi dispiace che arrivi un provvedimento disciplinare di questo tipo, che ci impedisce di lavorare per una settimana”.

Alessandro, di fronte alle parole dell’insegnante ha avuto un crollo emotivo, in quanto ha affermato di non sentirsi responsabile della situazione, soffrendo ancora di più il peso del provvedimento. Tornato in casetta, Alessandro si è confrontato con Enula, a cui ha confidato il suo dispiacere per il tempo che sarà costretto a perdere e per aver deluso le aspettative di Lorella Cuccarini.


Potrebbe interessarti: GF Vip: televoto annullato, Denis Dosio espulso?

Di fronte al malcontento dei responsabili indicati dai loro compagni, la produzione ha proposto di annullare il provvedimento, dando una “punizione” simbolica a tutti i ragazzi, che avrebbero dovuto preparare i pezzi assegnati, coreografie e canzoni, senza l’aiuto degli insegnanti in vista della puntata di sabato: la maggioranza ha rifiutato, e così per Aka7even, Ibla e Alessandro il provvedimento è stato confermato.

Ilaria Bucataio
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter