Azzurre a Tokyo 2020

Amici: Raffaele e Ibla alleati contro Zerbi

12/03/2021

Ibla e Raffaele sono stati indicati da Rudy Zerbi come i due allievi che a suo parere non meritano il serale: i due cantanti si sfogati una volta rientrati in casetta e hanno trovato appoggio reciproco per contrastare le parole pronunciate dal coach di canto, stringendo un’alleanza contro Rudy Zerbi. 

Progetto senza titolo – 2021-03-11T212140.889

Ibla e Raffaele, dopo essere stati convocati in studio da Rudy Zerbi, che ha espresso il suo parare negativo a proposito del loro accesso al serale, si sono confrontati in casetta, entrambi molto stanchi di sentirsi ripetere le stesse cose dal coach di canto e soprattutto convinti di non essere da meno rispetto ai loro compagni.

“Mi ha voluto proprio umiliare fino alla fine, perché è questo quello che fa”, ha detto Raffaele, che è rimasto deluso ancora una volta dalle dichiarazioni di Rudy Zerbi, che l’ha accusato di sapere solo cantare bene, senza emozionare il pubblico che lo ascolta.


Leggi anche: Amici, Rudy Zerbi minacciato di morte

Il cantante ha visto sminuire il suo percorso all’interno della scuola, ma, nonostante sia rimasto molto male soprattutto per la brutta figura fatta davanti a tutta Italia, alla fine ha dichiarato di non voler più dare peso ai giudizi di Rudy Zerbi.

Amici, Ibla: “Se vado al serale bacio la testa di Rudy Zerbi”

Progetto senza titolo – 2021-03-11T212119.876

Lo sfogo di Raffaele è stato ascoltato e condiviso anche da Ibla, anche lei attaccata da Rudy Zerbi: la cantante ha espresso le sue perplessità sulle critiche che il coach gli ha mosso, accusandolo di non essere in grado di spiegare quello che vorrebbe da lei. “Il mondo secondo Rudy”, ha ironizzato Ibla, facendo intendere che Zerbi ha un modo tutto suo sia di pensare che di esprimersi.

Alla fine, i due cantanti hanno espresso il loro desiderio più grande, ovvero quello di ricevere finalmente la maglia che significherebbe accesso al serale, un modo per prendersi una rivincita definitiva su Rudy Zerbi: per questo i due si sono appellati alla loro coach, Arisa, che invece li ha sempre sostenuti.

Raffaele ha scherzato dicendo che appena riceverà la maglia la mostrerà subito a Zerbi, mentre Ibla si è spinta oltre: “Se riesco ad ottenere la maglia gli bacio la testa”.

Ilaria Bucataio
Suggerisci una modifica