Amici: tutti i cantanti giudicati dai professori

17/02/2021

Continuano le verifiche degli allievi della scuola di Amici in vista del serale: dopo i ballerini, è arrivato il turno dei cantanti. Ognuno ha dovuto scegliere una cover, elemento che ha messo forse più in difficoltà i cantautori, come Sangiovanni, che si è mostrato molto preoccupato per il giudizio dei coach. 

Progetto senza titolo – 2021-02-17T163108.144

Dopo la verifica a sorpresa che ha visto protagonisti i ballerini della scuola, valutati da tutte le insegnanti di danza, e che ha visto la definizione di una classifica, con in testa Giulia e Samuele e in coda Martina, oggi è stato il turno dei cantanti. Esattamente come i propri compagni, ciascuno ha dovuto scegliere una cover tra quelle preparate durante il percorso nella scuola di Amici, per sottoporsi alla valutazione di tutti i coach di canto.

La prima ad esibirsi è stata Gaia, seguita da un altro degli ultimi arrivati, Tancredi, che ha scelto di cantare “Io e la mia signorina”: i compagni hanno ipotizzato che tra tutte le coach, il cantante potrebbe non piacere ad Anna Pettinelli. Aka7even, con grande sincerità, ha fatto notare al compagno che, a suo parere, non ha impostato bene il pezzo proposto, descrivendolo a volte come irritante nelle sue esibizioni.


Leggi anche: Amici 19 serale: giudici, professori e cast

Aka7even ha messo in evidenza che l’inedito di Tancredi, “Las Vegas”, è un bel pezzo, come aveva sottolineato anche Rudy nella puntata di sabato, ma nelle cover non vede la stessa potenza. Forse il pensiero dell’allievo ha confermato anche i timori di Sangiovanni, che essendo prima di tutto cantautore dei suoi inediti, si è detto penalizzato dal dover scegliere una cover.

Amici: tutte le esibizioni dei cantanti

Progetto senza titolo – 2021-02-17T163125.790

A seguire, gli allievi di Rudy Zerbi si sono presentati in studio: prima Ibla con “Malo” e poi Esa con il brano francese “Papaoutai”, molto apprezzato dagli altri cantanti, in particolare da Sangiovanni, che ha fatto i suoi complimenti al compagno. Dopo di loro, Enula ha cantato la cover “Vedrai, vedrai!”, dimostrando grandi abilità nell’interpretazione, e Raffele, con un pezzo più divertente “That’s what I like”, ha provato a portare una ventata di energia.

Anche Leonardo ha scelto un pezzo emozionante, dopo aver ottenuto la conferma della maglia la scorsa puntata, cantando “Sei nell’anima”, di Gianna Nannini. Stessa strada intrapresa anche da Aka7even che, accompagnato dal pianoforte, ha scelto di esibirsi ne “La cura” di Franco Battiato, uno dei pezzi entrati nella storia della musica italiana: “spaziale”, con questo aggettivo Enula ha commentato la sua esibizione.

Deddy, forse facendo una dedica speciale alla sua Rosa, si è cimentato in “Difendimi per sempre amore mio”. Per ultimo, Sangiovanni ha proposto una sua versione del classico “Stand by me”.


Potrebbe interessarti: Amici 20: Lorella Cuccarini e Arisa le nuove prof

Ilaria Bucataio
Suggerisci una modifica