Angela da Mondello show mentre pulisce: insulti e minacce

- 08/09/2020

Boom di visualizzazioni e nuovi follower per Angela Chianello. In un video in cui fa le pulizie domestiche con la musica, ha ribadito: “Sono Angela da Mondello, quella di ‘Coviddi non ce n’è’… Diventata popolare sui social dopo “Live – Non è la D’Urso”, in poco più di due giorni dall’apertura dell’account ha già superato i 155 mila seguaci. 


coviddi-Angela Chianello

Ha già superato i 155 mila follower su Instagram. In un giorno solo ne ha raccolti 140 mila al grido di “Coviddi non ce n’è“.

Stiamo parlando di Angela Chianello, diventata famosa sui social come “Angela da Mondello”.

Angela Chianello: pulizie in casa con la musica

Angela mondello IMG-20200908-123643


Leggi anche: Live Non è la D’Urso: la signora ‘Coviddi’ è diventata un’influencer!

In uno dei suoi ultimi video postati su Instagram, la signora Chianello ha salutato con affetto ed energia i numerosi fan: “Sono Angela, Angela da Mondello. Grazie a tutti. Lo so che mi amate, anche io vi amo tantissimo”, ha esordito mostrando in diretta video se stessa alle prese con la casa da sistemare.

“Le pulizie si devono fare”, ha spiegato con fare coinvolgente, ballando e cantando alcune hit e ribadendo con un largo sorriso: “Di Coviddi non ce n’è“.

Angela da Mondello: insulti e minacce sui social

Angela mondello IMG-20200908-123655

Angela Chianello aveva rilasciato un’intervista a ‘Live non è la D’Urso’ in primavera, in cui diceva “Non ce n’è Coviddi’, non ce n’è” mentre si trovava con la famiglia al mare a Mondello, vicino a Palermo.

In una successiva intervista in collegamento con lo studio di Barbara D’Urso, richiesta dalla stessa Angela quest’ultima ha sottolineato che il primo intervento era avvenuto mentre in una giornata di relax in spiaggia. Non si sarebbe mai aspettata di suscitare reazioni tanto aspre sui social, degenerate in insulti e auspici di morte per lei e per la sua famiglia. Pensieri che Chianello ha respinto con forza.

Angela ha spiegato che non intendeva negare l’esistenza del Covid in senso assoluto, ma intendeva dire che oramai era finito tutto e che a Palermo non si erano verificati tutti quei casi gravi che hanno riguardato altre parti del Paese. Premesso ciò, anche negli ultimi contributi social Angela ha ribadito: “Sono sempre Angela da Mondello. Quella di ‘Coviddi non ce n’è’. E ha aggiunto: “Fiera di essere quello che sono, in mezzo a tanti attori…”.


Potrebbe interessarti: Alberto Angela contro “Non ce n’è Coviddi” challenge social incredibile

Commenti: Vedi tutto