Azzurre a Tokyo 2020

Anna Tatangelo sostituisce Barbara D’Urso? La verità

20/07/2021

La bella Anna Tatangelo è pronta a tornare in tv nei panni della conduttrice di “Scene da un matrimonio”, programma che andrà in onda in autunno la domenica pomeriggio su Canale 5. Ma lei frena sulle polemiche innescate a proposito di Barbara d’Urso, “fatta fuori” dalla domenica di Mediaset: “Non sono la sua sostituta!”.

anna-tatangelo-fisico-1280×720-580×360-1-1280×720

Di essere bella come il sole Anna Tatangelo ne è consapevole. Ma non sempre questo suo “stato di grazia“ l’ha agevolata nella sua carriera. Anzi, ci sono stati momenti in cui è stata penalizzata… Ma ormai quella è acqua passata e ora la ex compagna di Gigi d’Alessio può guardare al futuro professionale che le porterà grandi soddisfazioni, Non solo con la musica.

Anna Tatangelo non si sente sostituta della d’Urso

anna-tatangelo-barbara-durso


Leggi anche: Anna Tatangelo durissima con la Pavone: Gigi D’Alessio protagonista

La Tatangelo è stata infatti ingaggiata da Mediaset per condurre un programma la domenica pomeriggio al posto di Domenica Live di Barbara d’Urso. Ma lei frena:

“Alcuni hanno detto che ho sostituito Barbara d’Urso la domenica pomeriggio (con Scene da un matrimonio, che andrà in onda in autunno la domenica su canale 5 proprio nella fascia occupata fino a maggio dalla Carmelita Nazionale, ndr). Ma i nostri sono programmi che non hanno nulla in comune, il mio sarà On the road, senza studio e ospiti”.

Ha dichiarato a Tv sorrisi e canzoni che l’ha intervistata sul numero da oggi, martedì 20 luglio, in edicola.

Tanti sogni da realizzare per Anna

IMG-20201019-153404

E poi ci sono i sogni da realizzare, primo tra tutti quello del suo Andrea, il bambino che ha avuto da Gigi:

“A ottobre, se possibile, andremo a Disneyland Parigi, glielo avevo promesso già due anni fa”. Intanto però il suo desiderio di mamma lo ha già realizzato: “Finalmente sono andata in vacanza da sola con mio figlio. Non era mai successo prima”.

Anna è ripartita dalla musica

LE-PAGELLE-DEI-TESTI-5


Potrebbe interessarti: Tatangelo – Gigi D’Alessio è crisi nera: lei è scappata di casa

Dopo la separazione da Gigi d’Alessio, Anna hai messo insieme i cocci e, come dicevamo, si è proiettata verso il futuro, ricominciando da se stessa, come artista e come donna. AnnoZero, il suo nuovo album, vuole essere un augurio che fa a se stessa: “Sia il titolo sia l’araba fenice in copertina sono la descrizione giusta di questo periodo della mia vita”, racconta l’artista. Anna ora è una donna più sicura di sé, meno malinconica, più disposta ad ascoltare anche se stessa e non solo gli altri.

La Tatangelo racconta di aver “fatto un percorso con una psicoterapeuta“ che le ha detto: “Non parli mai di Anna, ma cos’è che ti fa stare bene?“. E lei ora una risposta è riuscita a darsela: quella cosa è la musica, che durante la pandemia è stata una vera e propria “valvola di sfogo. In un momento di tempesta ho trovato una Anna che è stata ed è forte”.

I miti di Anna Tatangelo

gettyimages-1200728305

Ma tornando alla sua bellezza e alla sua fisicità che lascia davvero senza fiato (il suo profilo Instagram è zeppo di suoi scatti meravigliosi e carichi di sensualità), la Tatangelo sottolinea: “La mia fisicità è questa, ognuno alla propria e, insieme, l’attitudine A usare. La femminilità è un mix”.

raffaella-carra

E quando le viene fatto presente che sulla copertina del suo album lei si “sveste” da Araba fenice, proprio non si scompone e fa un riferimento davvero illustre: “Io guardo all’America, a Jennifer Lopez che a cinquant’anni ha fatto una copertina nuda ed è mamma di due bambini“. Non solo JLo tra i miti della Tatangelo, ma anche la grandissima Raffaella Carrà, scomparsa di recente dopo una lunga malattia, e la straordinaria Mina: “Sapevano ballare, cantare, presentare… Erano complete”, sottolinea nell’intervista.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica