Anticipazioni Amici quinta puntata serale

- 21/04/2017

maria de filippi amici

Visto che il programma di Maria De Filippi è registrato, ecco che qualcuno rivela sul web quello che è successo durante la puntata.
Confermate le voci della presenza di Raz DeGan come giudice speciale, chiamato a sostituire da ultimo l’attore Stefano Accorsi.

La decisione comune di Emma ed Elisa

Emma ormai entrata appieno nel suo ruolo di capitano, porta la squadra Bianca a vincere la prima manche, la seconda viene invece assegnata alla squadra Blu, capitanata da Elisa.
Cosimo e Thomas sono a rischio eliminazione, è a questo punto che le due cantanti chiedono di poter parlare in privato, proponendo di comune accordo, visto quanto accaduto nei giorni precedenti di non eliminare nessuno.
Proposta che viene accettata da Maria ma che tiene a precisare che tutto tornerà alla normalità dalla prossima puntata.
Ricordiamo quelli che sono i concorrenti del talent Amici 2017 che accedono al serale della sesta puntata.

  • Squadra Bianca: Shady Fatin Cherkaoui, Mike Bird, Thomas Bocchimpani (per il canto), Sebastian Melo Taveira (per il ballo)
  • Squadra Blu: Riccardo Marcuzzo, Federica Carta (per il canto), Andreas Muller, Cosimo Barra (per il ballo)

Oliviero si schiera con Morgan

Oliviero Bifulco amici

Oliviero Bifulco, l’eliminato della quarta puntata difende Morgan a spada tratta.

Il ballerino della squadra Bianca uscito dallo scontro diretto con il compagno di squadra Sebastian Melo Taveira, si dissocia dalle posizioni degli ex compagni.

Oliviero sostiene la buona fede di Morgan, affermando che con i ballerini il musicista si è sempre comportato in modo gentile, con i cantanti è sì stato protagonista di qualche discussione, ma secondo lui lo ha sempre fatto per il loro bene.

Lo Strego definisce Morgan “Un Dittatore”

lo strego contro morgan amici

Il cantate della squadra dei Bianchi Lo Strego, eliminato della seconda puntata del serale, condivide il disappunto dei compagni Mike e Shady, confermando che Morgan era veramente insopportabile.

Durante un intervista Lo Strego si lascia andare a qualche sfogo personale sulla questione

Con Morgan non riuscivamo ad avere un confronto, ribaltava sempre la situazione, puntualizzando le sue competenze, non aveva rispetto per le nostre identità, era un vero dittatore che ci voleva plasmare a modo suo. In passato era uno dei miei riferimenti musicali, ma a livello umano non ci siamo proprio trovati

Quello che ci domandiamo Noi è: conoscendo il personaggio di Morgan, non era evidente che il suo atteggiamento prima o poi avrebbe creato scompiglio all’interno del programma?
Di sicuro sul caso del Leader dei Bluvertigo la polemica non sarà finita qui.


Vuoi ancora più SoloDonna?

Accedi gratuitamente ai nostri video, news e anticipazioni.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta