Anticipazioni Beautiful 12 ottobre 2020: le paure del piccolo Douglas

12/10/2020

Vediamo cosa ci aspetta nell’episodio di Beautiful di domani 12 ottobre 2020. Hope è grata a Douglas per aver avuto il coraggio di dire la verità.

Logo-Beautiful

Secondo le anticipazioni di Beautiful, nella puntata che andrà in onda domani 12 ottobre 2020 vedremo la famiglia di Hope ricongiungersi finalmente. La ragazza è consapevole che questo è stato possibile per merito di Douglas, e lo ringrazia.

Hope è grata a Douglas perché per merito suo ha riavuto sua figlia

Hope-e-Douglas-Beautiful

Hope e Liam finalmente possono tenere tra le loro braccia la loro piccola Beth e darle tutto il loro amore. Questa dolce scena familiare viene interrotta dall’ingresso di Douglas. Hope lascia sua figlia a Liam e corre ad abbracciare il bambino, scusandosi con lui per non aver creduto alle sue parole. Douglas le confessa che ha paura di perdere la sua nuova mamma ora che ha ritrovato Beth, ma Hope lo rincuora: non smetterà mai di occuparsi di lui. Insieme a Beth e Liam saranno una famiglia unita.


Leggi anche: Beautiful anticipazione oggi 9 gennaio:Liam preoccupato per il piano di Hope

Anche Brooke e Ridge danno conforto a Douglas

beautiful-anticipazioni-fino-al-16-maggio-brooke-non-si-fida-di-thomas-2456193

Douglas è stato coraggioso a dire la verità, nonostante le minacce di Thomas. Il bambino ora però è spaventato. Teme che tutti siano arrabbiati con lui per aver rivelato un grande segreto e ha anche paura di non rivedere più suo padre. Brooke e Ridge confortano il piccolo Douglas dicendogli che ha fatto la cosa giusta a seguire gli insegnamenti di sua madre e dire la verità. Ridge intanto riflette sulle azioni di Thomas, che ha spezzato il cuore di sua sorella Steffy, di suo figlio Douglas e di tutta la famiglia di Hope. Il Forrester è furibondo con suo figlio e vuole fargliela pagare.

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter