Beautiful anticipazioni oggi 15 luglio: Thomas minaccia Emma!

15/07/2020

Emma, dopo aver scoperto il segreto sulla piccola Beth, è decisa a rivelare ad Hope la verità su sua figlia ma qualcuno all’interno della Forrester la blocca.

Thomas fermerà Emma, costi quel che costi!

emma-beautiful-anticipazioni-15-luglio-2020-724×383

Dopo aver casualmente scoperto che la figlia di Hope e Liam altro non è che la piccola Phoebe, Emma cerca Hope per rivelarle subito la verità. La Barber non può credere che Xander e Zoe non le abbiano ancora detto nulla ma continuino a tenere segreta la sorte della bambina e così decide che sarà lei a dire alla Logan la verità.

Emma viene bloccata da Thomas

Emma viene però bloccata da Thomas il quale, insospettito dall’urgenza con cui la giovane cerca Hope, la convoca nel suo ufficio prima che possa trovarla. Il Forrester viene così a sapere che la ragazza sa tutto e i due hanno un acceso confronto. Dopo averle detto i suoi piani e quanto fatto per arrivare ad Hope, Thomas la prega di tenere la bocca chiusa riguardo alla piccola Beth ma Emma proprio non ci sta ed è intenzionata più che mai a dire tutto all’amica. Thomas quindi passa alle maniere forti e minaccia la Barber; è disposto a tutto per farla tacere.


Leggi anche: Beautiful, Il Segreto e Una vita: anticipazioni oggi 14 marzo

Quando le cose sembrano precipitare, Pam interrompe i due giovani avvisando Thomas che lo cercano per un lavoro urgente e così Emma ne approfitta per sgattaiolare fuori dalla stanza in cerca di Hope. Purtroppo per Emma però le cose non andranno bene.. la partita con Thomas infatti non è chiusa qua.

Zoe e Xander hanno l’ennesima discussione

download

Zoe e Xander parlano preoccupati di quello che può succedere se Emma rivela il segreto ad Hope; ciò che non ha ancora spinto Xander a farlo è l’amore che prova per la fidanzata. Il giovane non potrebbe sopportare di vederla in prigione e spera che, se Zoe si costituisce di sua spontanea volontà, la giovane possa in qualche maniera venire “graziata”.

Roberta Porto
Suggerisci una modifica