Anticipazioni Beautiful 2 novembre: la polizia indaga sull’incidente di Thomas

Roberta Gottardello
  • Esperta in TV e Spettacolo
02/11/2020

Scopriamo cosa ci attende nell’episodio di Beautiful che andrà in onda domani 2 novembre 2020. Sembra che la polizia non creda che la caduta di Thomas sia stato un incidente.

Logo-Beautiful

Vediamo le anticipazioni per la puntata di Beautiful di domani 2 novembre 2020. Mentre Thomas è ancora privo di conoscenza, il detective Sanchez mette sotto torchio i suoi famigliari per scoprire la verità sull’incidente. 

Il Detective Sanchez crede che la caduta sia stata provocata di proposito

Brooke-Liam-Ridge-Beautiful

Thomas è ancora incosciente e Hope, Liam, Brooke e Ridge sono al suo capezzale sperando che il giovane si risvegli presto. Mentre sono tutti lì, il detective Sanchez arriva in ospedale e inizia a fare loro delle domande piuttosto dirette sull’accaduto. Il poliziotto dubita che si sia trattato di un incidente e crede piuttosto che il ragazzo sia stato spinto volontariamente dalla scogliera. L’atteggiamento del detective irrita Ridge, che ribatte che nessuno aveva motivo di compiere un gesto simile.

Thomas si risveglia dal coma!

image

Mentre il detective discute con Ridge e Brooke, Hope entra nella stanza di Thomas. Mentre il ragazzo giace privo di conoscenza, la Logan inizia a parlargli. Anche se non crede di riuscire mai a perdonarlo, Hope gli dice che desidera che si svegli perché Douglas ha bisogno del suo papà. Proprio in quel momento Thomas apre gli occhi uscendo così dal coma. Hope si precipita a chiamare il medico, mentre il detective, appresa la notizia, dice in tono di sfida che ora sapremo la verità. Allontana quindi tutti i famigliari per interrogare da solo il ragazzo.