Anticipazioni Beautiful 30 ottobre 2020: Shauna promette a Flo di liberarla

30/10/2020

Vediamo le anticipazioni di Beautiful per l’episodio in onda domani 30 ottobre 2020. Shauna è decisa a tirar fuori di prigione sua figlia ed ha già un piano per riuscirci.

Logo-Beautiful

Scopriamo cosa ci attende in Beautiful domani 30 ottobre. Shauna ha promesso a Flo che riuscirà a farla uscire di prigione. Le rivela anche di avere già un piano al riguardo, ovvero chiedere l’aiuto della sua cara amica Quinn. Forse la Fulton dimentica che la sua amica è pur sempre una Forrester…

Il principale ostacolo al piano di Shauna: Eric è furioso con Flo

Anticipazioni Beautiful: Brooke lascia Ridge

Alla Forrester Creations è giunta la notizia dell’incidente capitato a Thomas. Eric è in pena per il nipote e ne parla con la moglie. Il capofamiglia della Forrester rivela a Quinn che non solo lo preoccupa lo stato di salute del giovane, ma è anche furibondo con Flo e Shauna per aver portato scompiglio nella sua famiglia. Eric arriva anche ad accusare Quinn di essere anche lei in parte responsabile dato che ha fatto entrare lei le due donne in famiglia. Quinn però difende le Fulton: non hanno agito per denaro!


Leggi anche: Anticipazioni Beautiful 3 maggio 2020 Il patto tra Zoe, Flo e Shauna

Quinn aiuterà Shauna andando contro a suo marito?

quinn

Shauna si reca alla Forrester Creations per mettere in atto il suo piano e chiedere a Quinn l’aiuto che le serve per fare uscire Flo di prigione. La Fulton è convinta che la Forrester non le negherà il suo appoggio. Infatti, vedendola arrivare Quinn la invita a raccontarle la sua versione dell’accaduto, pronta ad ascoltarla senza pregiudizi. Tuttavia, dopo la discussione avuta con Eric, la Forrester teme che aiutare Shauna a scagionare Flo contribuendo a pagare l’avvocato, potrebbe metterla in una posizione davvero difficile.

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter