Anticipazioni Beautiful 5 ottobre 2020: Ridge e Brooke interrogano Flo e Zoe

05/10/2020

Vediamo nel dettaglio cosa ci riserva la puntata di Beautiful di domani 5 ottobre 2020. Flo si è tolta un peso, ma adesso cominciano i guai seri..

beautiful-canale-5-festeggia-i-30-anni-con-pillole-quotidiane-poster

Secondo le anticipazioni di Beautiful per l’episodio che andrà in onda domani 5 ottobre 2020 su Canale 5, la giovane Flo insieme a Zoe, dovrà dare dettagliate spiegazioni a Ridge e Brooke circa la vicenda di Beth.

Flo e Zoe raccontano la vicenda di Beth e danno la colpa a Thomas

beautiful-trame-dal-3-al-9-maggio-zoe-impedisce-a-flo-di-dire-a-hope-che-sua-figlia-e-viva-2453755

Incalzata dai coniugi Ridge e Brooke, la giovane Flo dovrà ammettere il suo coinvolgimento nella vicenda che riguarda lo scambio di bambine. A nulla sono valsi i tentativi di Shauna di ottenere clemenza per la figlia. Ridge e Brooke sono del parere che la Fulton debba pagare e per questo la vogliono denunciare. Ridge però non è sereno perché sia Flo che Zoe, chiamata a dare spiegazioni insieme alla Fulton, hanno confermato che l’artefice di tutto è stato proprio suo figlio Thomas.


Leggi anche: Beautiful anticipazioni oggi 27 ottobre: Brooke accusata dell’incidente

Brooke è inamovibile: anche Thomas deve pagare

foto-beautiful-brooke-logan-1

I racconti di Flo e Zoe hanno fatto infuriare la Logan. Le due giovani hanno rivelato che la truffa ai danni di Hope è stata orchestrata da Thomas, mentre la povera Steffy era del tutto ignara di quanto stava accadendo. Le due hanno inoltre rivelato che il giovane Forrester ha fatto di tutto per avere Hope per sé, incluso minacciarle pesantemente. Ma se i coniugi Brooke e Ridge sono concordi sul fatto che le ragazze debbano pagare per quanto hanno fatto, non sono altrettanto d’accordo sulla pena da infliggere a Thomas. Ridge infatti, nonostante tutto, si ostina a difendere il figlio.

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter