Antonella Clerici cacciata dalla Rai?

Roberta Porto
  • Esperta in Gossip e Soap opera
22/12/2021

In una recente intervista Antonella Clerici ha raccontato come sono andate le cose quando ha lasciato il suo storico programma La Prova del Cuoco; la conduttrice ha ripercorso la sua straordinaria carriera televisiva ed ha fatto un’importante rivelazione circa la grande azienda per cui lavora.

(19:30) Antonella Clerici cacciata dalla Rai?

La conduttrice di The Voice Senior, in una recente intervista al noto settimanale di Alfonso Signorini, ha rivelato quali sono stati i motivi per cui ha lasciato lo storico programma di Rai 1 La Prova del Cuoco; Antonella ha spiegato di essere stata mandata via dall’azienda non appena è rimasta incinta della piccola Maelle.

Antonella Clerici “fatta fuori”

(19:30) Antonella Clerici cacciata dalla Rai?

“Quando litigai con la Rai perché non volevo più fare ‘Unomattina’ andai in Mediaset per sei mesi e condussi un programma a mezzogiorno. Dopo quell’esperienza sembrava tutto finito, invece tornai in Rai a fare ‘La Prova del Cuoco’. Ma lì, quando rimasi incinta, mi fecero fuori”.


Leggi anche: Antonella Clerici torna in Rai: cancellata La prova del Cuoco

Con queste parole Antonella Clerici ha raccontato com’è finita la sua esperienza a La prova del Cuoco; la conduttrice 58enne sarebbe stata letteralmente fatta fuori dall’azienda quando ha scoperto di essere in dolce attesa della piccola Maelle.
Oggi Antonella è al timone di due programmi di successo di casa Rai, È sempre mezzogiorno in onda ogni mattina dal lunedì al venerdì e The Voice Senior trasmesso il venerdì in prima serata; dopo la lite del 2008 infatti i rapporti con i vertici sono decisamente migliorati.

Antonella Clerici: addio alla tv?

(19:30) Antonella Clerici cacciata dalla Rai?

La conduttrice lombarda, sempre parlando al giornalista di Chi, ha raccontato di aver attraversato un periodo molto difficile durante la sua straordinaria carriera tanto da essere addirittura arrivata a pensare di lasciare la televisione; Antonella è riuscita però a fare delle cadute uno stimolo per diventare più forte:

“Quando facevo la conduttrice sportiva fui esclusa dalla squadra di ‘Dribbling’ per i mondiali ’90, ma poi Enrico Mentana mi richiamò, altrimenti avrei smesso e sarei tornata a studiare per diventare magistrato. Se qualcuno mi mette da parte sono stimolata a dare il meglio”.

Per concludere la Clerici ha lanciato una frecciatina ad alcune sue colleghe ree di gestire trasmissioni in cui si urla; Antonella spiega di non sopportare i programmi in cui si alza la voce in cui ci sono discussioni per ogni cosa, preferendo invece una televisione pacata, tranquilla e ragionata.