Antonella Clerici distrugge il GF Vip: “È mortificante, il nulla cosmico”

Parole di fuoco quelle della conduttrice televisiva di “È sempre Mezzogiorno”, che non ci pensa due volte a demolire il reality condotto da Signorini: un tipo di televisione, tiene a sottolineare, diseducativa, dei tempi correnti, che non le piace affatto. E poi, una staffilata pure alla D’Urso.

clerici signorini2

Antonella Clerici picchia duro e afferma che è vero che ci siano alcune situazioni anche divertenti, ma poi il tutto è scarno nel contenuto dove, spesso e volentieri, a portare avanti dei discorsi importanti ci sono persone di poca competenza, correndo così il rischio di diffondere messaggi poco educativi.

Antonella Clerici contro Signorini e la D’Urso

angela-da-mondello-barbara-durso-alfonso-signorini-antonella-clerici


Leggi anche: Antonella Clerici: La Prova del Cuoco cancellata

Intervistata da Il Fatto Quotidiano, Antonella non nasconde affatto quello che pensa dei reality, e quindi del Grande Fratello Vip.  “Non è la mia televisione, è mortificante“, sono state queste le parole pronunciate dalla nota conduttrice televisiva che conduce È sempre Mezzogiorno.

Si dilunga sul linguaggio televisivo odierno e il messaggio della conduttrice è chiaro: bisogna andare alla ricerca di contenuti e non propinare televisione diseducativa. Anche la D’Urso finisce nel tritacarne della Clerici, con la storia di Angela da Mondello.

“non diamo  spazio, ad esempio, a fenomeni brevi di stampo social come Angela da Mondello: Poi quanto durano? Fanno le sparate su Twitter diventano personaggi per 2 giorni e la intervistano. Mi ricordo di ‘Coviddi’. Tu puoi dare spazio a una cosa del genere?!».

La Clerici: “Trasmissioni scarne e diseducative”

antonella-clerici-barbara-durso-

Insomma, Antonella è veramente molto critica nei confronti di programmi, come appunto il Grande Fratello Vip,  che sono molto distanti da quelli che è abituata la conduttrice a seguire. Trasmissioni scarne nel contenuto con persone poco competenti:

“scarne nel contenuto,  dove spesso e volentieri viene lasciato ampio raggio d’azione a persone di poca competenza, col rischio di diffondere messaggi poco educativi”.

Antonella: “Ci sono persone che sono il nulla cosmico”

clerici-signorini


Potrebbe interessarti: Antonella Clerici e Massimo Giletti: “Ecco perché l’ho lasciata”

Insomma, la Clerici  non le manda a dire, e continua a bacchettare una televisione che non le piace, che definisce mortificante, con persone che non hanno nulla da dire.

“Non è la mia televisione, è mortificante  Ci sono delle persone che non so neanche chi sono. Perché stanno lì? Non hanno niente da dire. C’è il nulla cosmico.

Un tipo di televisione che non giudico. Alcune situazioni possono essere anche divertenti, ma quando sono diseducative si va alla deriva. Non mi piace“.

E con queste parole, di certo a nessuno verrà in mente di chiederle, se accetterebbe la conduzione di programmi simili al Grande Fratello Vip 

“Questo tipo di televisione non riesco a farla  Io direi: anche basta o facciamolo con gente che abbia qualcosa da dire, mettiamo anche degli sconosciuto ma che abbiano un loro modo da raccontare. Il nulla non mi piace“.

La Clerici tuona: “Necessario far valere le competenze”

casa Grande Fratello5

Antonella punta, quindi, sui contenuti e tiene a sottolineare, invece, come registri la presenza di persone che non abbiano nulla da raccontare e che per 15 minuti di notorietà farebbero di tutto:

“Dobbiamo far valere le competenze. In tv devi avere cultura e saper usare i verbi. Non mi piace che perché partecipi ai reality fai le serate.  Facciamolo con gente che abbia qualcosa dire, mettiamo anche degli sconosciuti, ma che abbiano un loro mondo da raccontare. Il nulla non mi piace. Ci sono persone che per 15 minuti di notorietà farebbero di tutto, ma non è giusto”.

Francesca Petruccioli
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria, elenco Professionisti
  • Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica