Antonella Fiordelisi: “Fior Seduction” il filtro che spopola su Instagram

22/09/2020

Al momento quello di Antonella Fiordelisi è il filtro Instagram più usato in Italia. Ma da dove viene tanto successo? In attesa del nuovo filtro della ragazza, che uscirà a breve, scopriamo insieme Fior Seduction!

antonella-fiordelisi-provoca-i-suoi-follower-ho-dimenticato-qualcosa

Pelle levigata, un nasino da principessa e delle labbra rimpolpate! Il tutto condito da brillantini e fiorellini che appaiono sullo schermo quando si battono le palpebre! E’ questo l’effetto Instagram firmato da Antonella Fiordelisi che, in poco tempo, ha riscosso un enorme successo!

Ma quale sarà il segreto? La pelle levigata e uniforme che regala? O il mondo il cui il viso di chi lo prova brilla? Ad aiutarlo nella crescita, sicuramente, è stata la stessa Antonella che, tramite il suo seguitissimo profilo, lo ha usato e pubblicizzato giorno dopo giorno!

Ma visto come è andata con Fior Seduction la Fiordelisi ha deciso di lanciare un secondo filtro, che uscirà a breve.


Leggi anche: Temptation Island: Chiofalo contro la Fiordelisi e suo padre

Antonella Fiordelisi: numeri record per il suo effetto

IMG-81B96CF963E4-2

A realizzarlo è stato Edoardo Perrotti, esperto e talentuoso creatore di filtri (sul suo profilo ne trovate moltissimi) ma l’idea è tutta di Antonellina. E’ stata lei a volere brillantini, ciglia finte e, ovviamente, tanti fiorellini che ricordano il suo cognome.

I dati relativi a “Fior Seduction” sono senza precedenti! 23,9 milioni di acquisizioni e addirittura 1,6 miliardi di impressioni. Insomma, oltre un miliardo e mezzo di persone ha provato il filtro e quasi 24 milioni si sono scattati un selfie o hanno registrato una stories usando l’effetto di Antonella!

Tra queste ci sono anche Chiara Ferragni, Chiara Biasi, Taylor Mega e tante altre influencer. Entro qualche giorno la bellissima Antonella rilascerà il suo secondo effetto. La ragazza non ha ancora svelato troppi dettagli ma, siamo sicuri, anche stavolta sarà un successo!

In bocca al lupo!

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica